Calciomercato, gli acquisti più costosi di sempre in Serie A

Calciomercato. Tra affari già conclusi e indiscrezioni, vere o presunte, i club di Serie A si stanno rinforzando in vista della prossima stagione. Non sono mancati, finora, colpi di mercato importanti. L’Inter ha speso 45 milioni per assicurarsi Barella. La Juve, con De Ligt in arrivo per 75 milioni, si è assicurata Ramsey e Rabiot a parametro zero. Il Napoli ha speso oltre 30 milioni per Manolas, mentre, il Milan ha messo a disposizione del nuovo allenatore Giampaolo, Krunic, Theo Hernandez e Bennacer, un tris di acquisti non altisonanti ma comunque impegnativi per le casse rossonere.

Un calciomercato, quello della Serie A, che riserverà altre possibili sorprese con James Rodriguez sogno del Napoli e Mauro Icardi che, ormai fuori dal nuovo corso dell’Inter targato Conte, è conteso dallo stesso Napoli e dalla Juve. In attesa di altri annunci, di seguito, ripercorriamo quelli che sono stati gli acquisti di mercato più costosi nella storia del campionato.

Calciomercato Serie A, gli acquisti più costosi di sempre

1. Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus: 105 milioni
L’affare del secolo. Al costo del cartellino vanno aggiunti i 30 milioni annui che la Juve paga al calciatore

2. Gonzalo Higuain dal Napoli alla Juventus: 90 milioni
Nell’estate 2016,  la Juve paga la clausola e il Pipita passa in bianconero con De Laurentiis che non riesce a trattenerlo

3. Hernan Crespo dal Parma alla Lazio, 56 milioni
L’argentino è l’acquisto top della Lazio scudettata. Al Parma, oltre a un robusto conguaglio economico, vennero ceduti anche Almeyda e Sergio Conceicao

4. Buffon dal Parma alla Juventus, 52 milioni
A 23 anni, il portiere diventa l’estremo difensore più pagato di sempre, primato poi perso nel nuovo millennio

5. Gaizka Mendieta, dal Valencia alla Lazio, 48 milioni
Mendieta rappresenta l’ultimo colpo milionario del presidente Cragnotti alla Lazio. Arrivato nella capitale, dopo due finale di Champions, il basco fu un autentico flop

6. Niccolò Barella, dal Cagliari all’Inter, 45 milioni
Operazione complessiva da 45 milioni. Così l’Inter è riuscita a prevalere sulle altre contendenti interessate all’ex centrocampista del Cagliari.

7. Christian Vieri , dalla Lazio all’Inter, 46 milioni
Dopo un solo anno alla Lazio, Vieri cede alle lusinghe di Moratti e dell’Inter. 46 milioni più Simeone, il prezzo pagato dall’Inter alla Lazio per il bomber

8. Leonardo Bonucci , dalla Juve al Milan, 42 milioni
I nuovi proprietari cinesi si presentarono con un colpo ad effetto, scioccante nell’estate 2017. Un idillio effimero quello tra Bonucci e il Milan. Un anno dopo, il difensore è tornato alla Juve con Caldara in rossonero.

9. Rui Costa, dalla Fiorentina al Milan, 42 milioni
La Fiorentina fu costretta a cedere i suoi top player in piena crisi finanziaria con Cecchi Gori ancora presidente. Il Milan riuscì ad assicurarsi Rui Costa dopo un duello con il Parma

10. Lilian Thuram, dal Parma alla Juventus, 41 milioni
Un altro colpo sensazionale della Juve nell’estate 2001 quando arrivarono in bianconero anche Buffon e Nedved. La primavera successiva, i bianconeri tornarono a vincere lo Scudetto nell’indimenticabile domenica del 5 maggio.