Calciomercato Juventus: Neymar, i bianconeri come opzione per il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03

Neymar potrebbe giocare nella Juventus. L’indiscrezione lanciata questa mattina dal Mundo Deportivo, potrebbe modificare il futuro del calciomercato estivo, non solo bianconero, ma di tutte le squadre europee. Il quotidiano spagnolo, infatti, apre con una prima pagina incentrata sulla scelta per il  futuro dell’attaccante brasiliano.

“La lista di Ney” intitola il giornale molto vicino alle vicende del Barcellona e, al fianco del faccione di Neymar appaiono gli stemmi proprio dei blaugrana, ma anche di Bayern Monaco, Real Madrid, Manchester United e Juventus. Per la prima volta nella storia dunque, i bianconeri  sono stati accostati al nome del numero 10 attualmente in forze in Ligue 1.

In una recente intervista, l’allenatore del Paris Saint Germain, Thomas Thuchel, ha dichiarato: “Sapevo che Neymar volesse andarsene da prima dell’inizio della Copa America. Queste sono cose tra lui e il club, noi continuiamo a lavorare uniti”. Parole chiare e dirette che fanno ben percepire un allontanamento sempre più drastico di O’Ney dal club francese.

La Juventus sogna Neymar

Nelle ultime settimane, la società più vicina al giocatore è stata sempre il Barcellona. Il ritorno dell’attaccante in Spagna non è per nulla semplice, specialmente per i costi, ma la destinazione è la più gradita al giocatore che vorrebbe tornare dove ha trovato le maggiori fortuna nella sua carriera.

La prima offerta trapelata dal Barça è stata di 40 milioni e il cartellino di Dembelé e Coutinho, rifiutata dai parigini perchè ritenuta ridicola. E proprio come successo con Matthjis de Ligt, la Juventus potrebbe soffiare alla rivale europea uno dei colpi più importanti, così da ridurre ulteriormente il gap per vincere la Champions League.

Proprio la spesa importante per il difensore olandese, però, renderebbe Neymar solo un sogno, dato che il PSG non lo lascerebbe partire per meno di  150 milioni. Il Real Madrid, dunque, potrebbe piombare su di lui, ma i 303 milioni spesi e l’opinione non troppo positiva di Zidane nei suoi confronti, allontanerebbe i blancos sempre speranzosi di acquistare Mbappé.

Discorso a parte per Bayern e Manchester. I tedeschi, con un importante sacrificio, si avvicinerebbero al brasiliano, ma il calciatore potrebbe non gradire così tanto la destinazione tedesca, mentre lo United, senza la Champions League il prossimo anno, abbandonerebbe da subito la corsa.

I prossimi giorni racconteranno di più di un’indiscrezione che potrebbe trasformarsi in un colpo di mercato storico soprattutto per la Juventus che farebbe sognare i propri tifosi con Cristiano Ronaldo, Neymar e Dybala a comporre un reparto offensivo invidiabile in tutto il mondo.