Calciomercato Serie B. Da poco retrocesso nella serie cadetta, l’Empoli ha subito messo in chiaro che il suo obiettivo sarà quello di tornare presto nel campionato maggiore. In mattinata ha reso nota l’acquisizione a parametro zero delle prestazioni sportive di 4 giocatori che hanno lasciato il Palermo ormai fallito.

Il più noto tra i tutti è il portiere Alberto Brignoli. Con la cessione di Terracciano alla Fiorentina e il ritorno proprio in maglia viola di Dragowski, i toscani hanno avuto bisogno di un rinforzo immediato tra i pali. L’estremo difensore è diventato famoso per il gol del 2-2 tra Benevento e Milan, al debutto di Gattuso sulla panchina rossonera, che ha regalato lo storico primo punto in Serie A alla squadra campana.

L’Empoli trova un doppio rinforzo in attacco

Il secondo colpo messo a segno è quello di Stefano Moreo, classe 1993, punta ex Venezia che nello scorso campionato ha realizzato 6 reti in 31 presenze. Con lui arriva un altro centravanti: Kevin Cannavò, diciannovenne che ha firmato per la prima volta un contratto da professionista solamente 12 mesi fa, giocando principalmente con la primavera del Palermo, contando solo 27′ in prima squadra.

A centrocampo arriva Roberto Pirrello, classe 96′ molto adattabile, che di ruolo fa il difensore centrale. Lo scorso anno ha trovato solo 9 presenze con il Palermo, ma ha anche il vizio del gol, utile per la causa dell’Empoli per risalire in Serie A.