Calciomercato Milan: Zaracho il nuovo nome per l’attacco, trattativa in Argentina

Matias Zaracho obiettivo del Milan. I rossoneri hanno iniziato la campagna acquisti con l’arrivo di Krunic e Theo Hernandez e ora potrebbero puntare ad un rinforzo anche nella zona più offensiva del campo. L’attaccante del Racing Club de Avellaneda è entrato nel mirino del club milanese che tenterà presto un affondo concreto nella trattativa.

Il classe ’98 è stato compagno di Lautaro Martinez ed è uno dei nomi più interessanti provenienti dal campionato argentino nel recente periodo. Dal suo debutto nella massima categoria, arrivato due anni fa, il ventunenne ha trovato 63 presenze, 6 gol e 5 assist come seconda punta.

Proprio il ruolo di partner d’attacco di un goleador potrebbe risultare l’elemento chiave per un suo trasferimento in rossonero. Il giocatore, infatti, rispecchierebbe perfettamente il ruolo di spalla d’attacco di Piatek, vivendo una stagione da protagonista nella formazione scelta da Marco Giampaolo.

Zaracho al Milan, i costi

Per riuscire a strappare il giocatore dal club sud americano e dalla concorrenza di Porto e Atletico Madrid, il Milan dovrà spendere almeno 20 milioni di euro, portando una plusvalenza importantissima per il Racing, che ha cresciuto il giocatore dalle giovanili, senza dunque averlo mai pagato.

I rossoneri tenteranno di aumentare i contatti nei prossimi giorni per superare le rivali europee ed evitare così un’asta al rialzo che potrebbe diventare insostenibile per le casse della squadra, alla ricerca anche di un centrocampista come Praet e di un difensore come Demiral.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *