La  Serie B potrebbe rappresentare un’ulteriore novità di Pes2020, il videogioco di simulazione calcistica che, da anni, costituisce il main title della Konami. Usiamo ancora il condizionale ma la presenza del campionato cadetto sembra ormai una certezza dopo la cessione dei diritti di utilizzo al marchio giapponese.

Nella nuova edizione del videogame, la Serie B dovrebbe essere inserita tra i campionati giocabili nelle modalità scelte dall’utente con i nomi delle squadre in originale, i loghi e le maglie ufficiali nonché tutti i calciatori presenti nell’organico della varie compagini partecipanti. Non solo. La Konami starebbe pensando di valorizzare ulteriormente l’acquisizione dei diritti della Serie B con la creazione di un vero e proprio campionato esportivo della serie cadetta.. Si attende, a questo punto, solo l’annuncio ufficiale da parte della Lega che, tuttavia, ha già pubblicato dei video sui propri canali social per preparare gli utenti alla gradita novità.

Pes2020, la Konami acquista altre licenze esclusive

L’acquisizione della licenza ufficiale per la B rientra in una serie di esclusive che la Konami sta sottoscrivendo prima del lancio del videogame previsto a settembre. La scorsa settimana, l’azienda nipponica ha annunciato la partnership esclusiva con la Juventus (che su Fifa 20 si chiamerà Piemonte) e la licenza completa di altri due top club come Manchester City e Bayern Monaco. Oltre alla Serie B italiana, inoltre, su Pes2020 sarà disponibile anche, sempre in esclusiva, la Segunda Division spagnola.