Calciomercato Lazio: Milinkovic-Savic verso lo United, manca l’accordo sui bonus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

Milinkovic-Savic vicino allo United. Il centrocampista della Lazio è sempre più vicino a firmare un contratto con la squadra inglese che gli permetterà di vivere una nuova avventura che arricchirà la sua esperienza personale e sportiva. Dopo un’ottima stagione due anni fa, lo scorso campionato il serbo è calato di rendimento, ma resta senz’altro uno dei profili più completi nel proprio ruolo.

Il club britannico conta di riuscire a vendere Paul Pogba al Real Madrid entro la prossima settimana, così da poter ottenere il denaro per riuscire ad acquistare il calciatore biancoceleste. I Blancos non sono riusciti a cedere ancora alcuni dei pezzi da novanta e hanno già speso 303 milioni di euro, ma l’interessamento per il francese è così forte che proveranno prima a concludere l’ultima trattativa in entrata per poi concentrarsi totalmente su quelle in uscita.

Milinkovic-United le cifre

Il “Sergente” arriverà in Premier League dopo un pagamento di 75 milioni di euro e 15 di bonus. Un affare da 90 milioni totali che si avvicinano ai 100 chiesti da Claudio Lotito. Proprio il presidente della Lazio ha rilasciato alcune parole in merito negli scorsi giorni: “Io creo un rapporto familiare, se mi dovesse porre un problema per la propria soddisfazione di carriera, sono pronto ad accontentarlo“. Una frase che ha lasciato trapelare una totale disponibilità a una cessione ormai imminente.

L’unico ostacolo per completare il trasferimento è proprio il bonus e nello specifico i parametri. I Red Devils hanno imposto degli obiettivi troppo difficili, secondo la squadra della capitale, per riuscire a pagare i 15 milioni richiesti, un cavillo contrattuale che sarà risolto con il prossimo incontro tra dirigenti.