Bayern Monaco, un uomo invade l’allenamento, voleva aggredire Kovac. Arrestato

Spavento per Niko Kovac: l’allenatore del Bayern è stato aggredito da un tifoso. Il Bayern Monaco è impegnato nella preparazione dell’Audi Cup, manifestazione calcistica giunta alla sua sesta edizione. Nel pomeriggio i bavaresi erano in campo per preparare la sfida, attualmente in corso, contro il Fenerbahce. Durante la seduta di allenamento, però, si è verificato un evento sgradevole che ha visto come protagonista il tecnico dei tedeschi, Niko Kovac. Secondo quanto riportato dalla Bild, infatti, un tifoso è riuscito ad intrufolarsi sul terreno di gioco, afferrando la gamba del tecnico croato.

L’aggressione e la tentata fuga: paura per Kovac

Dopo aver afferrato la gamba dell’allenatore del Bayern, il tifoso è apparso intenzionato a non mollare la presa. Per ristabilire l’ordine è stato necessario l’intervento della sicurezza, prima, e della polizia, poi. A quanto pare, l’uomo, dopo essere stato fermato dalle forze dell’ordine, avrebbe tentato anche una fuga, il cui esito, però, è stato negativo. Solo uno spavento, dunque, per il tecnico croato, uscito illeso da questo episodio bizzarro. Il motivo che ha spinto il tifoso a compiere un gesto simile rimane sconosciuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *