Calciomercato Juventus, nuova offerta al Manchester United per Lukaku.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:03

Beffare l’Inter e piazzare un colpo che in ambienti Juve fa discutere sul fatto se serva o meno un attaccante con quelle caratteristiche. La corsa a Romelu Lukaku tra Inter e Juventus è entrata nel vivo a suon di colpi di scena. Non solo Conte anche Sarri vuole l’attaccante belga, addirittura sembra che l’ex tecnico del Chelsea lo avrebbe già inserito nella lista mercato la scorsa stagione ai tempi dei Blues.

La Juve tenta il Manchester United con una offerta quasi irrinunciabile

Nelle ultime ore il forcing bianconero su Lukaku è aumentato, secondo il The Sun c’è una nuova proposta bianconera che potrebbe far cedere i Red Devils e convincersi a cedere l’attaccante belga. Il popolare tabloid scrive di come nell’affare oltre a Paulo Dybala la Juve abbia inserito anche Mario Mandzukic e alzato il conguaglio economico a 12 milioni di euro. Quello che inizialmente poteva sembrare solo una azione di disturbo è invece diventata una priorità. L’agente Federico Pastorello ha già avuto diversi contatti con Paratici.

Sarri nonostante Higuain, non è certo che resti, cerca un giocatore in avanti con altre caratteristiche rispetto al Pipita, in grado di dialogare con Cristiano Ronaldo. Lukaku sarebbe il profilo perfetto, forza fisica, esplosività ma all’occorrenza anche gol. Dybala per caratteristiche tecniche non rientra nei piani dell’ex allenatore del Chelsea, invece piace molto al Manchester United che più volte durante questa stagione ha chiesto informazioni alla Juventus.

Sul fronte Inter invece della questione si parla con cautela, restano chiare le parole di Beppe Marotta che ha parlato di “offerta congrua” fatta al Man United. Lukaku è da sempre una delle priorità di Conte, così come Edin Dzeko. Entrambe le operazioni si sono complicate dopo l’apertura dei primi giorni di trattative, la sensazione è che il club nerazzurro farà di tutto per assecondare le richieste dell’ex ct della Nazionale.