Cagliari, Nandez saluta il Boca Juniors in lacrime. Firma attesa nei prossimi giorni

Nahitan Nandez giocherà nel Cagliari. Il centrocampista uruguaiano ha dato l’addio al Boca Juniors dopo aver disputato l’ultima gara ufficiale prima di trasferirsi in Italia. Il ventitreenne è stato acquistato nel 2017 per 3,4 milioni di euro ed è cresciuto nella scuola del Peñarol.

Nella notte ha permesso al compagno di squadra Abila di realizzare il gol dell’1-0 nella vittoria degli ottavi di ritorno di Copa Libertadores contro l’Atletico Parananese. Al 75′ ha lasciato spazio a Savio e il pubblico lo ha omaggiato con una standing ovation che l’ha portato ad un pianto in panchina sotto i cori “Uruguayo Uruguayo”.

Nandez-Cagliari, le cifre

I sardi hanno pagato il giocatore ben 18 milioni di euro, una cifra molto elevata per gli standard del club rossoblu. Nandez arriverà in Italia nei prossimi giorni e sarà il sostituto di Nicolò Barella che ha scelto l’Inter come sua nuova destinazione. Visite mediche e firma ufficiale prima di poter raggiungere il resto della squadra, con un pensiero sempre fisso rivolto al popolo del Boca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *