Lilla-Roma 2-3: Cristante suggella la rimonta, Dzeko uomo assist

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39

Una vittoria corroborante quella della Roma contro il Lilla, nel match amichevole disputato sabato 3 agosto. Quinta affermazione in altrettanti test pre stagionali dei giallorossi che battono in rimonta, 2-3, un avversario ben più rodato nella preparazione, considerando l’inizio della Ligue 1 previsto tra una settimana.

Lilla-Roma, la cronaca del match

Non è stato un buon primo tempo quella della Roma trafitta dal vantaggio di Timothy Weah al 19′. L’attaccante naturalizzato americano, figlio d’arte ed erede di Pepè passato all’Arsenal, ribatte in rete una corta respinta di Pau Lopez. I francesi sfiorano più volte il raddoppio ma non vanno oltre il vantaggio di misura al termine del primo tempo.

Nella ripresa, al 51′, il pareggio della Roma con Under, efficace nel capitalizzare l’assist di Dzeko. Dieci minuti dopo, i giallorossi ribaltano il punteggio con Zaniolo in due tempi dopo la prima conclusione respinta dalla traversa. Il Lilla non ci sta a perdere davanti al proprio pubblico e riequilibra il punteggio con il 2-2 di Araujo. Non è finita. Dzeko, in pieno recupero, serve un altro assist, stavolta a Cristante che, dal limite, trova il gol del definitivo 3-2.

Non solo assist per Dzeko. Il bosniaco, come a Perugia, ha indossato anche la fascia da capitano, un’investitura che allontana ulteriormente le voci di mercato e il possibile trasferimento all’Inter che resta, comunque, sulle tracce del calciatore.