Balotelli al Flamengo: l’attaccante verso il sì, in Brasile con il fratello Enock

Mario Balotelli al Flamengo è più di un’indiscrezione di mercato. L’attaccante, svincolato dall’Olympique Marsiglia, è in trattativa con il club brasiliano che sembra disposto ad assecondare le sue richieste per regalare un altro acquisto di caratura internazionale alla torcida rubonegra dopo gli arrivi di Gerson, Rafinha e Filipe Luis.

Balotelli al Flamengo, trattativa possibile

Stando a Sky Sport, il Flamengo ha già avviato i contatti con Mino Raiola, procuratore di Balotelli, al lavoro per cercare una squadra al suo assistito cercato anche da alcune squadre di Serie A (Fiorentina, Brescia e Verona). I brasiliani sarebbero disposti a spingersi fino ai 3 milioni di ingaggio, uno stipendio non comune per il calcio sudamericano. L’operazione è portata avanti dal vicepresidente Braz e dal direttore sportivo Spindel.

Filtra ottimismo con Balotelli orientato verso il sì, una scelta che potrebbe essere favorita anche dal concomitante e possibile trasferimento del fratello Enock, vicino al passaggio al Boavista, altra squadra rappresentativa, come il Flamengo di Rio de Janeiro.

Attualmente, il Flamengo allenato dall’ex tecnico di Benfica e Sporting, Jorge Jesus, è qualificato ai quarti di Copa Libertadores e, nel campionato brasiliano, è terzo dopo 13 giornate a 8 punti dalla capolista Santos. Qualora dovesse accettare la proposta del Flamengo, Balotelli farebbe coppia in attacco con un altro ex nerazzurro, Gabigol, in prestito dall’Inter fino al 31 dicembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *