Calciomercato Lecce. Il presidente dei salentini, Sticchi Damiani, vuole regalare alla tifoseria giallorossa un rinforzo di caratura internazionale per il ritorno in Serie A. Considerato il rallentamento nella trattativa per Burak Yilmaz, il Lecce avrebbe rivolto le proprie attenzioni su un altro attaccante che milita nel campionato turco, Kostas Mitroglou, esperto centravanti dell’Olympique Marsiglia che ha disputato gli ultimi sei mesi in prestito al Galatasaray.

Lecce, trattativa per Mitroglou. Concorrenza del Nantes

Il Lecce avrebbe avviato i contatti con l’OM per valutare la possibilità del trasferimento dell’attaccante in giallorosso. I contatti tra le parti sono continui con il d.s. Meluso che punta alla possibile acquisizione di Mitroglou a cifre abbordabile o con la formula del prestito, considerato che il greco non rientra nei piani del club francese.

La concorrenza, tuttavia, non manca. Un attaccante come Mitroglou, acquistabile in saldo, fa gola a tanti club, in primis al Nantes. Molto dipenderà, peranto, dalla volontà del calciatore che, dopo Ligue 1. Liga portoghese e Premier League, potrebbe scegliere un altro campionato prestigioso come la Serie A, portando in dote un carico di esperienza e gol non indifferente. Tra Olympiakos, Benfica, Olympique Marsiglia e Fulham, Mitroglou ha segnato 150 gol cui vanno aggiunti i 17 con la nazionale greca.