La Corte Federale d’Appello della Federcalcio ha respinto il ricorso della Juve: lo Scudetto del 2006 rimane all’Inter. In serata è arrivata la sentenza della Corte d’Appello della Federcalcio che ha respinto il ricorso avanzato dalla Juventus in data 31 luglio. Tutto è nato dall’appello proposto dalla società bianconera al Consiglio Nazionale della Figc, con il quale la “Vecchia Signora” ha chiesto la revoca dello scudetto del 2006 all’Inter. Dopo che l’organo giudiziario ha respinto il ricorso per mancanza di presupposti, i bianconeri ne hanno proposto un altro al Tfn. Anche il Tribunale nazionale, però, ha dichiarato “la reiezione dell’istanza di sospensione e la declaratoria di inammissibilità”. 

Il 31 luglio, dunque, la Juventus ha avanzato l’ennesimo ricorso alla Corte D’Appello Federale della Federcalcio, questa volta contro la decisione del Tfn. L’esito non è stato quello sperato. L’organo di giustizia sportiva, infatti, ha rigettato la richiesta di annullamento della decisione del Tfn per inammissibilità.