Calciomercato Juventus, Eriksen allontana Dybala: ha rifiutato il Manchester United

Eriksen complica l’affare Dybala-Tottenham. Secondo quanto dichiarato da Sky Sports UK, il centrocampista degli Spurs avrebbe rifiutato la proposta del Manchester United, perchè desideroso di giocare solamente nel Real Madrid. Il secco no del danese scatena un effetto domino che complica ulteriormente il passaggio di Dybala in Premier League.

I blancos, infatti, vorrebbero Paul Pogba, ma la trattativa è complessa. Nella propria lista dei desideri, Eriksen non è più uno dei principali obiettivi e potrebbero non tentare alcun affondo. La permanenza del ventisettenne nel Tottenham, impedirebbe l’acquisto della “Joya”, proprio il sostituto naturale del finalista di Champions.

Dybala-Tottenham problemi nel contratto

La Juventus e gli Spurs hanno trovato un accordo per 70 milioni di euro, ma restano le difficoltà per convincere il 10 bianconero a firmare con il club inglese. Oltre all’alto ingaggio e alle commissioni, il reale problema sarebbe stato riscontrato nei diritti d’immagine, troppo elevati rispetto a quanto ha intenzione di offrire il Tottenham.

Il mercato in Inghilerra chiude tra un giorno e i tempi stringono. Eriksen cerca il Real, che punta a Pogba. Il francese non avrebbe sostituti nello United e Dybala rimarrebbe bloccato a Torino per una serie di incastri che non favoriscono la Juventus. Le prossime ore saranno decisive per sbloccare le diverse trattative e svelare gli ultimi retroscena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *