Calciomercato Inter, news dell’8 agosto: il Bayern vuole Perisic. Dzeko spinge per la cessione

Calciomercato Inter, news del 8 agosto . Il Bayern Monaco è fortemente interessato a Ivan Perisic. I tedeschi vorrebbero il giocatore con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Dzeko mette pressione alla Roma per la cessione. I giallorossi chiedono sempre 20 milioni

23.08: Dzeko-Inter: secondo Sky Sport l’attaccante bosniaco sta spingendo per trasferirsi a Milano

22.10: l’Inter non molla Edin Dzeko: braccio di ferro tra i nerazzurri e la Roma. La società giallorosso non sembrerebbe disposta ad accettare una cifra inferiore ai 20 milioni.

20.55: il Bayern Monaco è interessato a Perisic: secondo Sky Sport ipotesi prestito oneroso

19.57: Lukaku in nerazzurro: il belga sarà legato all’Inter fino al 2024. Queste le parole del suo agente: “Ci avevano provato tre volte, alla terza ci sono riusciti. Lui era molto contento”

14.23: Dopo Lukaku è in arrivo anche Dzeko. Stando a Sky, i nerazzurri sono disposti ad accontentare la Roma con un’offerta anche superiore ai 20 milioni di euro. Il bosniaco ha chiesto la cessione

13:27 – Il ds della Roma, Petrachi, ha parlato con l’agente di Dzeko. Il dirigente giallorosso, prima di cedere il bosniaco all’Inter, vuole trovare un’alternativa. Icardi e Higuain sembrano troppo lontani.

13:02 Joao Mario è in uscita. L’addio del centrocampista è imminente e i nerazzurri potrebbero investire nuovamente grazie alla sua cessione.

12:10 – Il procuratore di Edin Dzeko ha incontrato la dirigenza giallorossa. Il giocatore ha chiesto il trasferimento, ma il club capitolino fa muro. L’Inter attende.

11:50 – I nerazzurri entreranno in contatto con la dirigenza della Roma a partire da lunedì prossimo, da quel momento si accelererà definitivamente per Edin Dzeko. Ipotesi d’acquisto pari a 25 milioni.

11:25 – L’Inter non molla la pista Vidal, ma l’allenatore del Barcellona, Ernesto Valverde, ha fatto sapere che il cileno sarà reintegrato con calma nella squadra titolare.

10:53 – Ivan Perisic potrebbe lasciare l’Inter per approdare in Germania. I nerazzurri accetteranno proposte anche in prestito a 4-5 milioni con diritto o obbligo di riscatto fissato tra i 18 e i 20.

10:14 – Mauro Icardi potrebbe trovare un accordo con la Juventus per fine agosto. La trattativa è favorita dall’arrivo di Lukaku.

9:42 – Dopo l’arrivo di Lukaku, i nerazzurri vogliono chiudere anche per Edin Dzeko. La prossima settimana sarà decisiva.

9:00Romelu Lukaku svolgerà oggi le visite mediche con l’Inter prima della firma ufficiale del contratto.

Calciomercato Inter. I nerazzurri sono una delle squadre più attive in Italia in fase di campagna acquisti per quest’estate. La squadra ha cambiato allenatore e con Antonio Conte in panchina si sono modificati anche i metodi di gestire gli allenamenti, ma soprattutto quelli comportamentali. Il tecnico pugliese non accetta mancanze di rispetto o giocatori che possano intaccare la stabilità dello spogliatoio e dal suo progetto ha escluso Mauro Icardi e Radja Nainggolan, ora al Cagliari. 

Inter, il punto sugli attaccanti

In casa nerazzurra sono arrivati, Godin, a parametro zero, Sensi, Lazaro e Barella. Un rinforzo per ruolo, e ora anche l’attacco avrà il suo colpo da novanta con  Romelu Lukaku dal Manchester United. I Red Devils hanno accettato l’offerta vicina agli 80 milioni di euro e il belga è arrivato a Milano dove firmerà a breve il contratto ufficiale che lo legherà al club nerazzurro per le prossime 5 stagioni. Discorso diverso per Edin Dzeko, 20 milioni il suo valore, ma con la Roma che non lo lascia partire così facilmente come parso inizialmente. In uscita, dopo l’addio di Miranda, ci sarà da sistemare proprio Icardi, desideroso di rimanere a Milano, ma diretto verso Juventus, Napoli, o Roma con i bianconeri ora in vantaggio.