Calciomercato Inter: Rakitic messo in vendita dal Barcellona, costa 50 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Rakitic obiettivo dell’Inter. Per un Ivan che se ne va (Perisic) un suo omonimo e connazionale potrebbe arrivare. Il centrocampista del Barcellona sarebbe stato messo in vendita dal club, nonostante le smentite degli scorsi giorni, e il suo valore si aggirerebbe intorno ai 50 milioni di euro. Il finalista dell’ultimo Mondiale è nel mirino dei nerazzurri da mesi e ora il club di Zhang è a conoscenza della cifra che dovrebbe investire per riuscire ad acquistarlo.

Rakitic-Inter, servono cessioni

Dopo le spese per Sensi, Lazaro, Barella e Lukaku (Godin è arrivato a parametro zero), i nerazzurri non potranno ulteriormente investire se non in seguito a una cessione importante. Dopo Nainggolan, andato via solo in prestito, il nome caldo per lasciare la società è quello di Mauro Icardi. Il centravanti nerazzurro direbbe addio alla squadra di cui è stato capitano per 70 milioni di euro, cifra adatta sia per tentare il super colpo Milinkovic-Savic, che ne costa 90, sia per provare un assalto al centrocampista blaugrana.

La trattativa resta comunque estremamente complessa: Rakitic dovrebbe prima essere convinto a lasciare il Barça e solo in seguito si potrà valutare anche l’aspetto contrattuale. I prossimi giorni di mercato si manterranno su temperature altissime in casa nerazzurra, una costante da quando è arrivato Antonio Conte nel club.