Novità in casa Milan: James Rodriguez e Isco sono stati accostati ai rossoneri. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, in casa Milan qualcosa inizia a muoversi. Secondo il quotidiano sportivo, infatti, la società di Scaroni avrebbe messo nel mirino due grandi nomi come: James Rodriguez e Isco. Entrambi i giocatori, al momento, sembrerebbero non rientrare nei piani di Zinedine Zidane. Il francese, in questo inizio di stagione, ha riservato loro un minutaggio esiguo, a dimostrazione del fatto che sono altri i calciatori su cui il tecnico francese vuole puntare.

Il Milan, dal canto suo, è alla ricerca di un trequartista. Molto, però, dipende dal mercato in uscita. I rossoneri, difatti, sarebbero disposti ad investire una somma importante solo in caso di partenza di un big. Tra i nomi più gettonati c’è quello di Gianluigi Donnarumma. Il portiere rossonero è da tempo seguito dal Psg. L’offerta finora avanzata dai parigini (20 milioni più Areola), però, è stata ritenuta troppo bassa dalla dirigenza del Milan. Altro possibile partente è Suso. Nonostante le parole di Giampaolo, lo spagnolo, nel caso arrivasse l’offerta giusta (non  meno di 40 milioni), potrebbe lasciare Milano.

Milan, non solo Correa: i rossoneri seguono Isco e James Rodriguez

In caso di una cessione eccellente, dunque, il Milan otterrebbe le risorse necessarie per investire su un grande trequartista. I nomi nuovi, oltre a quello di Angel Correa, sembrerebbero quelli di Isco e James Rodriguez. Lo spagnolo è valutato dal Real Madrid 70 milioni, ma non è escluso che i Blancos possano abbassare le pretese per investire i soldi altrove (vedi Neymar). Lo stesso vale per James. Per il colombiano (a lungo corteggiato dal Napoli) è necessaria una cifra leggermente più basso (trai 40 e i 50 milioni). Anche in questo caso, però, il Real potrebbe pretendere di meno per rientrare di una parte delle spese pazze sostenute finora.