Sempre più incerto il futuro di Mauro Icardi. Le trattative (vere o presunte) per la cessione con Juventus, Napoli e Roma, pronte a contendersi l’argentino non decollano e l’attaccante, al momento, resta fuori rosa all’Inter pur allenandosi, in parte, con i compagni. Una situazione che, con il passare dei giorni, sta diventando sempre più difficile da sostenere per Maurito al punto che la moglie procuratrice Wanda Nara sarebbe pronta a chiedere alla dirigenza nerazzurra il reintegro in organico.

Wanda Nara vuole reintegro Icardi

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport nell’edizione odierna, Wanda avrebbe chiesto parere legale ad alcuni avvocati per inoltrare richiesta formale di reintegro per Icardi all’Inter, quantomeno per permettergli di allenarsi in gruppo per tutte le sedute previste, compresa la parte tecnica, e concludere così la preparazione in maniera ottimale.

Una richiesta che potrebbe essere presentata a breve ma che non prelude, comunque, a un’eventuale battaglia legale. Il tentativo di Wanda è da configurarsi, infatti, come una richiesta per concludere l’esperienza nerazzurra in maniera dignitosa in attesa di una cessione che dovrà avvenire nelle prossime settimane. Vedremo se l’Inter accetterà.