Juventus A-Juventus B 3-1: Dybala doppietta poi invasione e match sospeso

Juve A – Juve B è terminata con la solita invasione di campo a Villar Perosa. E’ durata appena 50 minuti la tradizionale sfida in famiglia, terminata 3-1 per la prima squadra in gol con la doppietta dell’acclamatissimo Dybala e la rete di Cuadrado in apertura di ripresa. Goffa l’autorete di Demiral per il provvisorio pareggio della Juve B. Poca da segnalare, ritmi blandi e giornata caldissima. La Juve tornerà in campo sabato con la Triestina.

Da segnalare che la tradizionale invasione di campo è avvenuta molto prima rispetto ad altri precedenti amichevoli a Villar Perosa. Una sorta di piccolo record nella storia bianconera.

Juve A – Juve B 3-1
13′ Dybala; 37′ aut. Demiral (B); 43′ Dybala; 50′ Cuadrado 

18.15: PARTITA SOSPESA AL MOMENTO, vedremo se riprenderà

18.10: Invasione dei tifosi. Partita sospesa a inizio ripresa. E’ anche questa una tradizione a Villar Perosa

50′: GOOL DELLA JUVE A. Cuadrado insacca di tacco sulla corta respinta del portiere

46′: Rabiot subito pericoloso con una girata dal limite che termina di poco fuori

18.03: Inizia il secondo tempo. Sono entrati Bernardeschi, Cuadrado, Rabiot, Emre Can, De Sciglio, Bentancur

45′: Fine primo tempo. Juve A avanti 2-1 con i due gol di Dybala.

43′: GOOL JUVE  A. Dopo sei minuti interlocutori, la Juventus raddoppia con Dybala. Doppietta per l’argentino, acclamatissimo dai tifosi.

37′: GOOL DELLA JUVE B, 1-1. Goffa autorete di Demiral che nel tentativo di stoppare di petto un cross innocuo dalla destra, batte Szczęsny da distanza ravvicinata.

34′: Prosegue la fase interlocutoria del match

30′: Higuain prova a impensierire la difesa avversaria ma senza sfondare

27′: Ritmi bassissimi. Le occasioni da gol latitano, nonostante l’ovvio predominio della Juve A

24′: Prima sostituzione. Esce Buffon, entra Szczęsny

21′: Cristiano Ronaldo in panchina con i compagni nonostante il lieve infortunio

19′: Buffon mai impegnato finora

17′: Tiro di Pjanic dal limite a giro, palla  fuori

15′: Ci prova Khedira da fuori area ma il tiro è troppo debole

13′: GOOL di Dybala. L’argentino trasforma il rigore che si è procurato. Juve A avanti

12′: Rigore per la Juve per atterramento su Dybala lanciato a rete.

10′: Ancora nulla di fatto. Anche le condizioni del campo con l’erba alta non aiutano la fluidità del gioco

7‘: Finora da segnalare solo le ovazioni dei tifosi. Applausi, inevitabili, anche per Gigi Buffon.

5′: Applausi anche per Danilo, alla prima da titolare in bianconero. Non è successo nulla nei primi 5 minuti.

4′: Ritmi molto blandi in avvio. Dybala acclamato a ogni tocco di palla.

2‘: Prima avanzata della Juve A. Il tiro di Douglas Costa dal limite viene respinto dai difensori

17.03: Partita iniziata

17.02: Giornata splendida a Villar Perosa. Presenti Andrea Agnelli e John Elkaan

17.00: La partita sta per iniziare. In panchina c’è Ramsey. L’ex Arsenal deve ancora esordire con la Juve. Ad allenare la Juve B è Lamberto Zauri, ex Bologna e Vicenza

16.30: Oltre a Cristiano Ronaldo anche De Ligt non sarà della partita per una vescica. Nonostante l’influenza, Sarri sarà presente all’amichevole

16.20: Le formazioni ufficiali di Juve A – Juve B

Juventus A: Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala
A disposizione
: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Ronaldo, Ramsey, Cuadrado, Mandzukic, Emre Can, Rugani, Rabiot, Pellegrini, Bentancur, Bernardeschi

Juventus B: Siano, Bandeira, Anzolin, Ahamada, Spina, Riccio, Francofonte, Tongya, Sene, Moreno, Stoppa
A disposizione: Garofani, Raina, Leo, Verduci, Brentan, Sekulov, Fiumanò, De Winter, Abou Teher, Da Graca, Lipari

16.10: Cristiano Ronaldo non disputerà l’amichevole JuveA-JuveB a causa di un fastidio muscolare.  Il portoghese è comunque con la squadra a Villar Perosa per incontrare i tifosi

Juventus A-Juventus B, le probabili formazioni

Oggi, alle ore 17:00, a Villar Perosa andrà in scena l’usuale amichevole tra Juventus A e Juventus B. Come da tradizione, quando mancano dieci giorni all’inizio del campionato, i bianconeri scendono in campo per questa sfida tutta in famiglia. Lo scorso anno è stata la prima volta per Cristiano Ronaldo, quest’anno lo sarà per Maurizio Sarri. C’è attesa per vedere quale sarà l’accoglienza che il pubblico bianconero riserverà all’ex tecnico del Napoli. Come da consuetudine, poi, a fine partita i tifosi bianconeri saranno protagonisti di una pacifica invasione di campo. Per la Juventus, questa, sarà la penultima amichevole prima dell’inizio del campionato. Sabato, infatti, i bianconeri affronteranno la Triestina. Dopo, testa al Parma per la prima di Serie A.

Per l’occasione, Maurizio Sarri dovrebbe schierare diversi nuovi acquisti. L’undici iniziale della Juventus dovrebbe vedere Buffon tra i pali (dopo una sola stagione al Psg, lo storico portiere bianconero ha fatto ritorno alla base); in difesa ci sarà spazio per i nuovi arrivati Danilo e De Ligt, i quali affiancheranno i veterani Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo ancora volti nuovi: accanto a Pjanic, infatti, ci saranno Rabiot e Ramsey; in attacco, infine, troveremo Bernerdeschi (in ballottaggio con Douglas Costa), uno tra Higuain e Dybala, e l’attesissimo Cristiano Ronaldo.

Juventus A (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. All.: Sarri

Juventus B (4-3-3): Garofani, Leo, Verduci, Leone, Vlasenko, Gozzi, Penner, Ahamada, Sene, Moreno, Stoppa. Allenatore: Zauli