L’Atletico Madrid, attivissimo in questa sessione di mercato estiva, ha provato a prendere Allan dal Napoli ma il club partenopeo si è opposto all’offerta di 55 milioni presentata dai Colchoneros. Lo riporta Tuttosport. A declinare l’offerta è stato lo stesso De Laurentiis per il quale Allan rappresenta un calciatore fondamentale per il gioco di Ancelotti.

L’Atletico Madrid è il secondo top club europeo che prova a prendere Allan. Lo scorso gennaio, è stato il Psg a tentare Allan con il centrocampista brasiliano prossimo ad accettare la ricca offerta economica dei campioni di Francia. Furono giorni di tensione tra Allan e la dirigenza con De Laurentiis pronto a respingere il tentativo dei parigini e il brasiliano tenuto fuori per alcune partite a fine gennaio.

Stessa sorte, al momento, con l’Atletico Madrid. Per i Colchoneros, Allan sarebbe stato il sostituto ideale di Rodri, trasferitosi al Manchester City e avrebbe affiancato Hector Herrera, arrivato a parametro zero dal Porto.  Con  la vendita dallo stesso Rodri e da Griezmann, i madrileni hanno finanziato l’acquisto del talento Joao Felix e sono in procinto di chiudere per Rodrigo del Valencia.