Juventus, Kean rivela: “Cristiano Ronaldo mi ha consigliato di andare all’Everton”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:37

Moise Kean torna a parlare di Juventus e lo fa in un’intervista rilasciata al sito ufficiale dell’Everton e pubblicata anche sul match program del prossimo match casalingo dei Toffees attesi, sabato 17 agosto, dal Watford.

L’attaccante spiega le sue ragioni dell’addio ai bianconeri, avvenuto a inizio agosto, per 30 milioni di euro e rivela un interessante retroscena. A convincerlo, ulteriormente, del trasferimento in Premier League è stato Cristiano Ronaldo: “Prima di andar via da Torino ho parlato con i miei compagni della Juventus. Anche con Cristiano Ronaldo: mi ha detto di inseguire i miei sogni e di lavorare sodo. Ho sempre dovuto assumermi grandi responsabilità. Ho sempre giocato contro ragazzi più grandi di me e questo mi ha reso più forte”.

Vedremo se il consiglio di CR7 all’ex compagno di squadra, con il quale ha condiviso qualche presenza in campo nella seconda parte della scorsa stagione, sortirà gli effetti sperati. Kean ha esordito in Premier League nella 1.a giornata di campionato, sul campo, del Crystal Palace. Uno spezzone di partita che è servito all’attaccante a testare l’effetto dei tifosi dell’Everton i quali, al momento della sostituzione, gli hanno tributato cori e applausi.