Calciomercato Lazio: Bas Dost, lo Sporting Lisbona chiede 10 milioni

Non si è ancora concluso il calciomercato della Lazio. Con la conferma di Milinkovic-Savic e gli arrivi di Jony e Lazzari sulle fasce, un attaccante di peso potrebbe moltiplicare le soluzioni offensive del tecnico Simone Inzaghi. Bas Dost, 30enne dello Sporting Lisbona, capocannoniere due anni fa nel campionato portoghese con 34 gol, corrisponde al profilo. Nell’ultima stagione, ne ha realizzati 15 e ha mantenuto una media di 2.6 tiri e 0.8 passaggi chiave a partita.

Secondo Record, l’attaccante olandese ex Wolfsburg sarebbe intenzionato a lasciare la Primeira Liga e tornare ad esprimersi in uno dei cinque principali campionati d’Europa. L’operazione si potrebbe chiudere per 10 milioni, anche se lo scoglio principale resterebbero i 5,8 milioni di ingaggio, una cifra fuori portata ancor più per un giocatore che, almeno all’inizio, non partirebbe da titolare.

La ricerca di un ulteriore attaccante da aggiungere alla rosa della Lazio rimane cruciale visto il futuro ancora incerto di Caicedo che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2020 e non è sicuro di rinnovare, ma a luglio ha rifiutato l’offerta del Boca Juniors, disposto a offrire 6-7 milioni. In uscita anche Durmisi, considerato vicino al Fenerbahce, e Wallace, che potrebbe passare al Valencia o tornare al Monaco.

One thought on “Calciomercato Lazio: Bas Dost, lo Sporting Lisbona chiede 10 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *