Calciomercato Milan, notizie del 16 agosto. Il Milan presenta l’offerta ufficiale per Correa: 38 milioni più bonus. Si attende la risposta dei Colchoneros. Laxalt verso la cessione. L’agente è stato chiaro: “Italia o estero? Nessuna preferenza, l’importante è che sia un grande club“. Kessie convocato per la sfida contro il Cesena. Ivoriano verso la permanenza. Andrea Conti, prosegue il pressing di Parma e Werder Brema. Il giocatore vorrebbe rimanere. Donnarumma e Suso verso il rinnovo di contratto, ipotesi concreta.

21:30- Kessie convocato per la sfida con il Cesena: Giampaolo punta sul centrocampista ivoriano. Cessione più lontana

20:15- Andrea Conti: Parma e Werder Brema proseguono il pressing sul giocatore. Il terzino, al momento, sembrerebbe intenzionato a rimanere

20:10- Laxalt: l’agente apre alla cessione: “Martedì pomeriggio abbiamo in programma un incontro a Casa Milan per parlare con la dirigenza rossonera. Italia o estero? Nessuna preferenza, l’importante è che sia un grande club

17.45: Sky conferma che l’offerta del Milan per Correa è di 38 milioni più bonus. I rossoneri non intendono rilanciare per l’attaccante argentino. Trattativa in standby che potrebbe risolversi, a breve, nel bene o nel male per il Milan

16:00 – Milan e Atletico Madrid lavorano senza sosta all’affare Angel Correa. Decisa la cifra, i rossoneri hanno bisogno di cedere André Silva. Dal canto loro i Colchoneros prima di liberare l’argentino, vogliono avere la certezza di aver chiuso con il Valencia l’affare Rodrigo.  

13:33Laxalt non è stato convocato per l’amichevole contro il Cesena, è sempre più vicino alla cessione. C’è André Silva, in uscita ma senza pretendenti.

11:53 – L’agente di Laxalt, Ariel Krasouski, ha dichiarato che martedì pomeriggio incontrerà i dirigenti del Milan per trattare l’uscita del giocatore. Sono alla ricerca di un grande club.

11:24 – Il Milan potrebbe presto rinnovare i contratti di Gianluigi Donnarumma e Suso. Entrambi i giocatori richiesti da diversi club, prolungherebbero la storia d’amore con i rossoneri alla fine del calciomercato.

11:02 – L’Atalanta avrebbe aumentato i contatti con la dirigenza del Milan per Diego Laxalt. L’uruguaiano è tra i partenti in casa rossonera.

10:38 – Secondo quanto riportato da diversi organi di stampa, Kessie avrebbe convinto Marco Giampaolo e non sarebbe più sul mercato. L’ivoriano, ha seguito le orme di Suso, anche lui in uscita e poi confermato in rosa.

10:04 – Il Werder Brema ha puntato ad Andrea Conti. Il terzino è fermo per infortunio e il Milan valuta la sua possibile cessione.

9:15 – Resta aperta la speranza di arrivare ad Angel Correa. Il trequartista dell’Atletico Madrid è difficile da raggiungere, ma la pista è ancora calda.

Calciomercato Milan. I rossoneri non disputeranno alcuna competizione europea durante la prossima stagione, ma l’obiettivo principale è quello di tornare a qualificarsi per la Champions League. L’arrivo di Marco Giampaolo in panchina ha portato ad un’aria di novità, affiancata da diversi innesti provenienti dalla campagna acquisti.

Milan, si punta al fantasista

Theo Hernandez, Duarte, Bennacer, Krunic e Leao hanno modificato parzialmente la squadra rossonera, tentando di offrire un contributo in ogni reparto del campo, portiere escluso. L’addio di Patrick Cutrone ha aiutato economicamente la società, ma per puntare più in alto serve cedere ancora.

André Silva è il primo indiziato a lasciare il club, ma i suoi problemi fisici hanno bloccato definitivamente il trasferimento al Monaco e ora mancano alternative pronte a offrire 30 milioni. Suso, per settimane in uscita, sembrerebbe diventato un profilo importante per il suo nuovo allenatore, ma la permanenza bloccherebbe l’arrivo di Angel Correa, il vero obiettivo.

Resta aperto anche il caso Donnarumma con il portiere che vorrebbe rimanere a Milano, aiutato anche da un aumento di ingaggio, e con il PSG sempre pronto a tentare l’assalto decisivo per strapparlo al club del presidente Scaroni. In uscita anche Laxalt e Strinic, alla ricerca di una squadra pronta ad investire su di loro.