Calciomercato, Mariano Diaz e Higuain verso la conferma: giro di bomber bloccato

Doveva essere l’estate di un clamoroso giro di bomber tra l’Italia e l’Europa, ma fino ad ora si è visto poco. Romelu Lukaku è andato all’Inter, Coutinho è appena passato al Bayern Monaco. Non si sono visti altri clamorosi trasferimenti, ed anzi potrebbero esserci delle conferme clamorose. La prima è stata quella di Edin Dzeko con la Roma, che dopo settimane passate a dare il suo addio per scontato ha rinnovato fino al 2022. Non potrebbe essere il solo grande attaccante ad essere tolto dal mercato. In casa Real Madrid e Juventus ci sono due bomber difficili, forse impossibili da piazzare.

Il Real Madrid difficilmente riuscirà a vendere Mariano Diaz. Il dominicano classe ’93 non ha ancora ricevuto offerte concrete, pur essendo messo in lista di sbarco. Alla fine potrebbe restare alla corte di Zidane, che fino ad ora non lo ha tenuto in considerazione. Per lui nella scorsa stagione appena 13 presenze e 3 gol segnati in campionato. Bloccato anche il mercato della Juventus, con Gonzalo Higuain che non ha mai spinto per l’addio, e che ora potrebbe essere accontentato. Il Pipita, reduce da un’annata sciagurata tra Milan e Chelsea, è rientrato alla Juventus. E’ stato proposto alla Roma, ma ha sempre rifiutato di partire: alla fine dovrebbe rimanere alla corte di Sarri. Una notizia che non dovrebbe dispiacere l’allenatore bianconero, da sempre estimatore del Pipita col quale ha vissuto a Napoli la stagione dei record, con i 36 gol segnati in campionato: mai così tanti nel campionato italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *