Calciomercato Inter, ecco Alexis Sanchez. Le cifre dell’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41

Un vecchio pallino di Antonio Conte fina dai tempi della Juventus, ci aveva provato anche quando era la Chelsea, diventato all’improvviso una priorità del mercato dell’Inter dopo il rinnovo di Edin Dzeko con la Roma. Così senza perdere tempo, gli errori del passato insegnano sempre qualcosa, i nerazzurri sono piombati su Alexis Sanchez in uscita dal Manchester United. 

Sanchez ecco le cifre dell’affare con il Man United

La formula per portare El Nino Maravilla alla corte di Conte, come scrive anche la Gazzetta dello Sport, può essere quella del prestito con diritto di riscatto. Da ieri i dirigenti dell’Inter lavorano in Inghilterra all’affare con i colleghi dei Red Devils. Circa 20 milioni di euro la valutazione dell’attaccante cileno fatta dal club britannico. Cinque milioni da versare subito come acconto sul prestito temporaneo e riscatto fissato a 15 milioni di euro a saldo il prossimo anno.

Rispetto alla trattativa per Lukaku, quando il Man United inizialmente rifiutò questa soluzione per il belga, questa volta invece i due club sono abbastanza avanti, anzi, vicinissimi al semaforo verde.  C’è anche un altro passaggio importante, Sanchez si è detto disponibile a ridursi l’ingaggio pur di vestire nerazzurro e tornare in Italia dove ha fatto vedere le cose migliori. A 30 anni è pronto per una seconda giovinezza.