Coppa Italia: i risultati del terzo turno. Nel pomeriggio sia la Fiorentina che il Perugia sono riuscite a strappare una qualificazione sofferta. I viola dopo essere andati sotto con il Monza (Brighenti 34′), nella ripresa hanno ribaltato il risultato con le reti dei giovani Vlahovic (doppietta) e Chiesa. I Grifoni, invece, si sono sbarazzati del Brescia soltanto ai tempi supplementari. Dopo aver chiuso i primi 90′ sull’1-1 (al vantaggio iniziale di Donnarumma ha risposto Melchiorri), a decidere il match è stato il gol messo a segno da Bonaiuto durante il secondo tempo supplementare.

Nelle partite giocate in serata, invece, ci sono state poche sorprese. L’Ascoli ha centrato la qualificazione superando con un convincente 2-0 il Trapani. Insieme ai marchigiani anche Frosinone, Spal, Udinese, Lecce, Bologna e Sassuolo hanno conquistato il pass per il quarto turno. La prima vittima illustre è il Chievo Verona. I clivensi sono stati eliminati dal Cagliari di Maran. Cremonese e Empoli, invece, si sono qualificate dopo i tempi supplementari. Il Cittadella, infine, dopo aver concluso i tempi supplementari sul 3-3, ha superato il Carpi ai calci di rigore.

Coppa Italia, i risultati del terzo turno

Perugia-Brescia 2-1 dts

Fiorentina-Monza 3-1

Verona-Cremonese 1-2 dts

Empoli-Pescara 2-1 dts

Cittadella-Carpi 7-6 dcr

Ascoli-Trapani 2-0

Cagliari-Chievo 2-1

Frosinone-Monopoli 5-1

Udinese-Sudtirol 3-1

Lecce-Salernitana 4-0

Pisa-Bologna 0-3

Sassuolo-Spezia 1-0

Spal-Feralpisalò 3-1

Crotone-Sampdoria 1-3

In neretto le squadre qualificate