Calciomercato Milan, le notizie del 18 agosto. La trattativa tra il Milan e l’Atletico Madrid per Angel Correa è in stand-by. Laxalt è sempre sul piede di partenza. L’uruguaiano interessa anche in Turchia. Sulle sue tracce c’è il Fenerbahce. Anche il futuro di Andrea Conti rimane incerto: il Parma attende una sua risposta.

23:10- Emanuel Vignato potrebbe trasferissi al Bayern Monaco. Il giovane giocatore del Chievo, seguito con attenzione dal Milan, è entrato nel mirino dei bavaresi che secondo Sky Sport hanno presentato la prima offerta ufficiale

22:00- il futuro di Andre Conti continua ad essere un rebus. Secondo Calciomercato.com il Parma rimane in attesa di una sua risposta

20:25- Correa non convocato da Simeone: l’esterno argentino non è stato convocato per la sfida contro il Getafe perché deve scontare la squalifica dopo l’espulsione rimediata nell’ultima giornata dello scorso campionato

20:22- Laxalt: stando a TRT Sport il terzino rossonero avrebbe trovato un accordo con il Fenerbahce. Il club turco, ora, dovrà avviare i primi contatti con il Milan

17,00 – L’amichevole di Cesena potrebbe aver rappresentato una bocciatura definitiva per Andre Silva. Il portoghese, che ha giocato un quarto d’ora mostrando però di essere un corpo totalmente estraneo rispetto al resto della squadra, sembra uno degli esuberi da piazzare per primo sul mercato. Ma, come ha scritto Repubblica, dopo il mancato passaggio al Monaco, trovare una società disposta ad offrire una cifra intorno ai 20 milioni non è così semplice.

15,20Andrea Conti non sembra interessato ad accettare le offerte del Werder Brema e del Parma. Il terzino rossonero vuole giocarsi le sue chances di ottenere un posto da titolare e rimanere in competizione con Davide Calabria. Intanto, Giampaolo ha più chiare le gerarchie in difesa dopo l’amichevole contro il Cesena. Accanto a Romagnoli vede Musacchio titolare. Duarte, ha spiegato, è arrivato da troppo poco tempo e ha molto da imparate

Andrea Conti resterà al Milan al termine di questa sessione di calciomercato. È quanto appreso da MilanNews.it, con il terzino milanista che ha tutta l’intenzione di mettersi in aperta competizione con Davide Calabria per una maglia da titolare. Al momento, dunque, non ci sono spiragli per far sì che Conti possa prendere in considerazione le proposte che sono pervenute al suo agente che hanno le sembianze del Werder Brema e del Parma.

13.00 – Il Milan vuole a tutti i costi Angel Correa dell’Atletico Madrid, ma nonostante il gradimento del calciatore tra domanda e offerta “ballano” tra i 10 e i 15 milioni di euro. Per sbloccare la situazione serve una svolta: o il Milan alza l’offerta oppure (come più plausibile) l’Atletico abbasserà la sua richiesta.

12,35: Adriano Galliani, ex dg e plenipotenziario del Milan di Berlusconi, ha parlato al Corriere della Sera del caso Icardi svelando un retroscena sul suo Milan: “Mi piace moltissimo Sarri che in passato è stato molto vicino al Milan. Ma anche l’Inter ha un tecnico top come Conte, come il Napoli con Carletto. Si giocano le prime tre posizioni e poi spero che il quarto posto sia del Milan”.

11:55 – Dalla Turchia TRT Sport rilancia di come il Fenerbahce abbia avuto nuovi contatti positivi con l’agente di Laxalt per il suo passaggio sul Bosforo. La trattativa con il Milan va vanti.

11,25: Si comincia a rivedere anche Frank Kessie: il centrocampista rossonero ha parlato a Sky, confermando di essere al lavoro per trovare la migliore condizione: “Sono arrivato in ritardo, ma sono contentissimo di restare. So che devo lavorare per mettermi alla pari con gli altri e capire cosa ci chiede il nuovo allenatore”.

10.30: Il Milan tenta il doppio colpo in Spagna: Angel Correa dell’Atletico Madrid e Mariano Diaz del Real Madrid sono i due obiettivi per chiudere il mercato con i rinforzi chiesti da Giampaolo. Missione della dirigenza rossonera in Spagna per tentare il doppio assalto.

9.05: Secondo La Gazzetta dello Sport, il 22 settembre, quando si giocherà il derby di Milano, in città ci sarà il “Car free day”, quindi con nessuna auto sulle strade. L’idea sarebbe di spostare la partita alle 12.30 invitando i tifosi ad usare i mezzi per spostarsi fino a San Siro.

 

Calciomercato Milan. La squadra di Marco Giampaolo procede la sua preparazione in vista del debutto in campionato, come ospite dell’Udinese. I rossoneri non disputeranno alcuna competizione europea e il vantaggio del risposo settimanale darà una mano nella corsa alla Champions League, il grande obiettivo stagionale.

Servono i gol. Giampaolo: “C’è tanto da lavorare”

Deludente pareggio senza reti per il Milan nell’ultimo test contro il Cesena, formazione di Serie C, prima dell’inizio del campionato. L’allenatore Marco Giampaolo ha ammesso: “Dobbiamo ancora mettere a posto un sacco di cose e inserire gli ultimi arrivati in un modo di pensare collettivo”. Poi, il tecnico rossonero ha proseguito così ai microfoni di Milan Tv: “La strada da percorrere e’ lunga e tanta, siamo legati da equilibri sottili e l’idea di andare sempre avanti comporta lasciare 50 metri di campo alle spalle e se non sei messo bene ti esponi a dei rischi. Giocare in modo ambizioso richiede tempo, cura dei particolari, ma ci stiamo lavorando e dobbiamo farlo con tutti i ragazzi che fanno parte della rosa del Milan”.