Calciomercato Juventus, le notizie del 21 agosto. Nel’incontro andato in scena oggi tra Paratici e Ramadani pare si sia parlato del futuro di Miralem Pjanic. Il bosniaco piace al PSG, non è escluso che nei prossimi giorni i parigini tentino l’affondo. Nell’incontro di oggi si è parlato anche di Federico Chiesa. Il giocatore vuole la Juve, ma Commisso non ne vuole sapere di cederlo. Rugani-Roma: chiusura vicina: i giallorossi dovrebbero destinare alla Juve circa 20/25 milioni più due contropartite tecniche (Riccardi e Celar).

23:45- nell’incontro di oggi tra Paratici e Ramadani, si è parlato anche del futuro di Pjanic. Sul giocatore c’è l’interesse del Psg

22:40- Rugani-Roma: stando a Sky Sport nell’incontro di oggi i giallorossi avrebbero offerto 20-25 milioni più due giovani (Celar e Riccardi). Il difensore, invece, andrebbe a guadagnare la stessa cifra che percepisce alla Juve (2,5 milioni)

21:35- Stephy Mavididi è vicino al trasferimento al Benevento: i bianconeri vorrebbero mantenere un’opzione di riacquisto

21:30- la Juventus pensa al futuro: i bianconeri sono vicini all’acquisto del giovane centrocampista classe 2004, Leonardo Straccio. Anche l’Inter è sul giocatore

20:05- Rugani-Roma: stando a Tele Radio Stereo, i giallorossi vorrebbero inserire nella trattativa per il difensore, due giovani talenti della primavera. Si tratta di Alessio Riccardi e Devid Bouah

20:00- Dybala vuole rimanere: nel pomeriggio la Joya è stato intercettato da alcuni tifosi per foto e autografi. A chi gli ha esclamato “Non scappare”, l’argentino ha risposto con un sorriso “No, no”

19.00 – Incontro a Milano tra il ds Paratici e l’agente di Federico Chiesa. Lo scrive Calciomercato.it che pubblica la foto dell’arrivo di Ramadani negli uffici della Juventus. Sul tavolo delle trattative la questione dell’attaccante viola.

16.31RMC Sport fa sapere che Dybala potrebbe lasciare la Juventus per approdare in Francia indipendentemente dall’eventuale cessione di Neymar. Leonardo è un estimatore del giocatore e cercherà di fare pressioni per averlo, facendo leva sul fatto che quest’anno Paulo potrebbe giocare poco vista la serrata concorrenza in attacco. Non solo il PSG sull’argentino, anche il Tottenham monitora.

15.56Raffaele Spina, difensore classe 2002, saluta la Juventus e va in prestito alla Spal: per il giovane si profila una nuova avventura dopo l’esperienza formativa in bianconero.

15. 20 – Incontro in corso in un noto albergo di Milano tra il ds bianconero Fabio Paratici e il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. I due club stanno parlando di Grīgorīs Kastanos. Il centrocampista cipriota andrà in prestito agli abruzzesi.

14.50 – Si complica lo scambio tra Juve e Barcellona per Emre Can e Rakitic. Resta il problema per i bianconeri di sfoltire la rosa entro la fine del mercato.

12,28 – Secondo Tuttosport oggi in edicola, il futuro di Blaise Matuidi è ancora alla Juventus. Non ci sarebbero comunicazioni sulla sua partenza e lo stesso centrocampista non vorrebbe lasciare Torino. Matuidi ha un buon rapporto con Sarri e un contratto fino al 2020. L’opzione per il 2021 non è stata esercitata.

11,38 – Si intensificano i contatti tra Rugani e la Roma. L’affare potrebbe andare in porto sulla base del prestito

10,30 – Paulo Dybala sarà prima punta a Parma nel debutto della Juventus in campionato e vuole dare un segnale forte anche se il Psg non si arrende

9,15 – A tutto Neymar. Secondo La Stampa In Francia insistono con l’inserimento della Juventus per il brasiliano ma i bianconeri pensano solo a Icardi Suarez dopo l’eventuale cessione di Dybala

8,40La Juventus last minute, quanti affari con il Barcellona per sistemare squadra e conti. Cerca di vendere Mandzukic Rugani, scambiare Emre Can con Rakitic e prendere Miranda. Lo scrive Repubblica.

8,10 – Cura dimagrante per la JuventusRugani verso la Roma dopo il no del Barcellona mentre Higuain Dybala potrebbero restare

7,45Secondo Tuttosport Rugani è a un passo dalla Roma con la formula del prestito con obbligo di riscatto. La sua cessione porterebbe in equilibrio il mercato di acquisti e cessioni. Paratici ha venduto per oltre 100 milioni con 82,7 di plusvalenze

Finora la Juventus ha condotto un calciomercato di alto livello. Per tentare di competere con le migliori squadre d’Europa però, i bianconeri hanno bisogno di un grande colpo. I nomi che sono circolati in questi giorni (Dembele, Neymar, Suarez) sarebbero perfetti per arricchire una rosa di grandi giocatori come quella della Juventus.

Juventus, gli acquisti dipendono dalle cessioni

Prima di comprare, però, la Juventus deve vendere. I bianconeri si devono liberare di almeno cinque-sei elementi. Tra i possibili partenti ci sono Rugani, Matuidi, Emre Can, Mandzukic, Higuain e Dybala. Il difensore bianconero è seguito con attenzione da Monaco e Roma. Al momento la società giallorossa sembrerebbe in vantaggio, ma l’accordo è ancora lontano. Il centrocampista francese, invece, ha rifiutato tutte le proposte che gli sono state presentate. Dopo PSG e Manchester United, il giocatore ha rifiutato anche Marsiglia e Monaco. Per quanto riguarda Mandzukic, l’attaccante croato fino a qualche giorno fa era seguito dal Bayern, ma dopo l’acquisto di Coutinho i bavaresi hanno deciso di tirarsi indietro. Discorso diverso per Higuain. L’argentino al momento non ha offerte. Dopo la Roma, infatti, nessuna squadra si è fatta avanti per l’argentino. Una sua permanenza, dunque, non è da escludere.