Calciomercato PSG, Neymar: i parigini rifiutano la prima offerta del Barcellona. Il futuro di Neymar continua ad essere appeso ad un filo. Ormai separato in casa da settimane, il fantasista brasiliano è in attesa di sapere quale sarà la sua prossima squadra. Al momento sul giocatore è forte l’interesse del Barcellona. I catalani hanno presentato una prima offerta ufficiale. I blaugrana avrebbero proposto al PSG un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 160 milioni. Stando a Sport.es, però, i parigini avrebbero rifiutato l’offerta. L’obiettivo del club di Al-Khelaifi sarebbe quello di vendere O Ney a titolo definitivo a non meno di 220 milioni (gli stessi spesi due anni fa per strappare il brasiliano al Barça).

Neymar, Real Madrid e Juventus alla finestra

Oltre al Barcellona, sul giocatore ci sono altri due club. Si tratta di Real Madrid e Juventus. I Blancos, al momento non hanno la forza economica per pareggiare la richiesta dei parigini. Il Real prima di tentare l’affondo per Neymar dovrebbe cedere qualche pezzo pregiato. Discorso diverso, invece, per la Juventus. La società bianconera potrebbe giocarsi la carta Dybala. Da tempo, infatti, il PSG mostra un certo interesse per la Joya. I bianconeri, dunque, potrebbero intavolare una trattativa fondata su uno scambio più soldi, ma al momento l’ipotesi sembra inverosimile. Il problema principale, infatti, rimane l’ingaggio del giocatore. Al PSG, Neymar percepisce ben 37 milioni di euro a stagione. Per sostenere uno stipendio simile, la Juventus, al pari del Real, dovrebbe alleggerire il monte ingaggi, liberandosi degli esuberi.