In Spagna è duello furioso tra Real Madrid e Barcellona per il ritorno di Neymar in Liga. Intanto, il PSG ha bloccato tutte le offerte ricevute, ma in realtà i catalani e i Blancos lavorano con insistenza. Tuttavia sarebbe il Real in vantaggio. A spiegare la situazione è il portale iberico Sport, che fa sapere che Neymar e suo padre dovranno dire chiaramente al PSG qual è il suo vero desiderio, ossia indicare la sua destinazione preferita. In Catalogna sono convinti che nei pensieri di Neymar c’è soltanto il Barcellona, ma è proprio su questo aspetto che scatta il mistero. In realtà la volontà del giocatore sarebbe, semplicemente, quella di andare nel club che lo paga di più. E qui entra in gioco il Real Madrid.

Neymar deve decidere dove andare

Il Real Madrid avrebbe fatto un’offerta sia al PSG che al giocatore  A Madrid si dicono sicuri perché sanno che metteranno sempre un euro in più rispetto alla proposta del Barça. Florentino Perez vuole assolutamente fare l’operazione e sta aspettando pazientemente. Con  il Real Madrid in agguato, l’unica possibilità per il Barcellona è che lo stesso giocatore rifiuti di accettare l’offerta del Real Madrid, e spinga per il Barcellona.

Questione di cuore… o di soldi

Pertanto, sarebbe giunto il momento per Neymar di dimostrare con fatti concreti che tutte le chiamate e i messaggi che ci sono da mesi con il Barcellona per il grande ritorno al Camp Nou. La prossima settimana sarà l’ultima, e quindi decisiva. Nel Real Madrid sono convinti di aver praticamente preso Neymar. Se il desiderio del giocatore è, realmente, di indossare di nuovo la maglia del Barça, dovrà semplicemente dirlo. Ma la sensazione è che la situazione sia molto più complessa di quello che sembra.