Calciomercato Juventus, le notizie del 23 agosto: Dybala suggerito al Real. PSG tenta Pjanic

La Juventus è su Icardi, come il Napoli, ma i bianconeri preferiscono aspettare la fine del mercato per cercare di prendere l’Inter alla gola e magari ottenere uno sconto sul prezzo, tenendo conto anche della volontà del giocatore che ha scelto la “Vecchia Signora” come destinazione preferita. Altrimenti l’argentino resta a Milano per cercare di rilanciarsi sotto la guida di Antonio Conte. Restando in tema di attaccanti, Nedved in conferenza stampa difende le prestazioni di Higuain e Dybala: entrambi sono sul mercato, ma potrebbero anche restare. Più il primo che il secondo, infatti su “la Joya” sarebbe forte il pressing del PSG. Il numero dieci bianconero è stato anche offerto al Real che ha elegantemente declinato la proposta juventina preferendo puntare su Hazard. In settimana, invece, si incontreranno Paratici – ds bianconero – e Ramadani per parlare del futuro di Pjanic. Mandzukic aspetta il Barcellona da cui potrebbe arrivare Juan Miranda. Lo Schalke 04, però, avrebbe superato la Juventus nella corsa al terzino sinistro. Infine, Rugani è in standby con la Roma: trattativa in salita, non c’è accordo sulle cifre. Senza contare il no del giovane Riccardi che preferisce restare nella Capitale piuttosto che essere inserito come contropartita tecnica nell’affare.

22.35Pjanic al PSG. Un fondo di verità c’è, l’interesse dei francesi per il centrocampista ex Roma è reale. Al punto che mercoledì Fabio Paratici, ds bianconero, potrebbe incontrare Fali Ramadani per gettare le basi di un trasferimento. Se arrivasse l’offerta giusta, il bosniaco potrebbe lasciare Torino alla volta di Parigi.

21.42 – Una delle cessioni eccellenti di questa Juventus è sicuramente quella di Cancelo al Manchester City, i tifosi non hanno gradito questo addio, saranno rinfrancati nel sapere che l’ex bianconero non ha ancora esordito in Premier. Nelle due partite giocate dai Citizen, da quando è arrivato, Cancelo è rimasto in panchina. L’esordio potrebbe arrivare domenica contro il Bournemouth.

20.20 – La Juventus è su Icardi, così come il Napoli, ma restando in tema di ‘separati in casa’, un altro argentino sta vivendo la stessa situazione di Maurito all’Inter però a Torino. Higuain, infatti, resta alla Juventus ma non rientrerebbe nei piani di Sarri che in attacco ha un’ampia rosa di scelte. Lo testimoniano anche i numeri di maglia: il Pipita, quest’anno, non indosserà la numero nove (che resta libera): l’ex Napoli ha scelto la 21, la maglia col nove sulle spalle la prenderà qualcun altro. Magari proprio Maurito.

17,35 – Secondo quanto riferisce dalla Spagna la testata Ok Diario, intermediari della Juventus avrebbero proposto Paulo Dybala al Real Madrid. I “Blancos” però avrebbero rifiutato l’offerta, in quanto Zidane ha deciso di puntare per quel ruolo su Eden Hazard.

15.10 – Secondo Tuttosport, il tecnico del Bayern Monaco, Kovac, avrebbe spinto per avere in squadra l’attaccante della Juventus Mario Mandzukic, ma la dirigenza avrebbe frenato la trattativa per via dell’età e dell’ingaggio del bianconero.

13.50 – Parla il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved. Non fa nomi ma sul mercato esalta il ds Paratici e ammette: “Il mercato non è chiuso, vedremo”. Poi su Dybala puntualizza: “Non è mai un problema perché è un grandissimo campione”. 

12,46 – Tra i tanti indiziati a lasciare la Juventus c’è anche Rodrigo Bentancur, ma gli introiti del centrocampista sarebbero dimezzati, perché il Boca Juniors vanta il 50% del ricavo della vendita. Ecco perché il club bianconero preferirebbe trattenere il duttile centrocampista.

12,41 – Si è parlato di un possibile sorpasso dello Schalcke 04 sulla Juventus per il giovane terzino spagnolo Juan Miranda, ma per La Gazzetta dello Sport il giocatore preferisce la Juventus, alla quale si sarebbe promesso.

11,30 – Mario Mandzukic dovrebbe essere il “Piano B” del Barcellona. L’attaccante è in lista di sbarco alla Juventus e il club catalano lo tiene presente per l’attacco. Poco di concreto fino ad ora, ma l’ipotesi resta aperta.

11,00 – Secondo La Gazzetta dello Sport la trattativa Rugani in stand by perché i club non hanno ancora trovato l’accordo sulle valutazioni dei giocatori. Riccardi potrebbe essere inserito a 9 milioni, Celar tra i 4 e i 6 con un esborso economico di una decina e un costo tra 22 e 25. Riflessioni in corso

10,30Sarri salta anche il Napoli. Le sue condizioni migliorano ma non può ancora andare in panchina e sarà sostituito da Martusciello. La sua assenza complica la vita alla Juventus

10.10 – Si scalda l’asse tra Psg Juventus. I due club non parlano solo di Dybala ma si ragiona anche su uno scambio Emre CanDi Maria e sul clamoroso PjanicVerratti. Proseguono i contatti con il Barcellona distratto dall’affare Neymar. Lo scrive Tuttosport.

9,40 –  La Juventus sta cercando di mettere insieme un tesoretto per fare l’offerta all’Inter per Icardi senza scambiare Dybala. Secondo La Gazzetta dello Sport Oltre a Rugani, Mandzukic ed Emre Can non è esclusa la cessione di Bentancur (o Matuidi) anche per sfoltire una rosa eccedente

9,15 – La Juventus comincia senza Sarri che salta anche il Napoli. La sua è una presenza costante alla Continassa, ma è chiaro che le condizioni rallentano il percorso di apprendimento degli schemi

8,30 – Si complica l’affare Rugani e Petrachi riflette sul prezzo finale dell’operazione per portare nella Capitale il difensore centrale della Juventus

Calciomercato Juventus. L’inizio del campionato è alle porte e la Juventus è ancora alla ricerca di qualche giocatore che possa rinforzare una rosa già ampiamente competitiva. I bianconeri dopo aver sistemato difesa e centrocampo con gli acquisti di De Ligt, Rabiot e Ramsey, hanno bisogno di un giocatore di spessore da affiancare a Cristiano Ronaldo. Sfumato Lukaku (trasferito all’Inter), i bianconeri hanno pensato a Neymar, Dembélé e Suarez, ma al momento nessuno dei tre sembrerebbe fattibile.

Juventus, il mercato in uscita è un problema

Ciò che sta bloccando la Juventus, al momento, è senza dubbio il mercato in uscita. I bianconeri, infatti, hanno difficoltà a sbarazzarsi dei giocatori in eccesso. Tra questi c’è Daniele Rugani. Il difensore sembrava ad un passo dal trasferimento alla Roma, ma a quanto pare la trattativa si è interrotta. I giallorossi, infatti, non sembrerebbero disposti a pagare i 40 milioni richiesti dalla società bianconera. Altro giocatore in uscita è Emre Can. Il tedesco piace a Barcellona e Bayern Monaco. Ad oggi, però, non è stata avanzata nessuna offerta. Altro partente e Mario Mandzukic: il croato negli ultimi giorni è stato accostato al Barcellona. I blaugrana potrebbero acquistarlo al posto di Suarez, qualora l’uruguaiano dovesse partire.