L’arrivo di Correa è strettamente legato alla cessione di Kessie: se il centrocampista dovesse accasarsi al Monaco sulla base di poco meno di trenta milioni, allora ci sarebbe il tesoretto necessario per acquisire l’attaccante dell’Atletico Madrid. 42 i milioni offerti all’Atletico. Mentre il sostituto di Kessie ci sarebbe già: si chiama Victor Wanyama ed è in forza al Tottenham che aspetta i rossoneri per concretizzare la trattativa, era promesso al Brugge ma tutto è rimasto in fase di stallo proprio per attendere il Milan che avrebbe fatto un’offerta più convincente. Già convinto, o quasi, sarebbe invece Reina prossimo a cedere alle lusinghe di Florentino Perez. Infatti, l’estremo difensore è sempre più vicino al Real Madrid come sostituto di Keylor Navas in procinto di trasferirsi al PSG. Il terzino croato Ivan Strinic ha risolto il suo contratto con i rossoneri, ora è libero di accasarsi altrove. L’unico problema è Andre Silva, il portoghese fa fatica a lasciare Milano: sembrava prossimo allo Sporting Lisbona, ma i rapporti tra le parti sembrerebbero essersi raffreddati. Finché non parte lui, sarà difficile mettere a punto un altro colpo offensivo in entrata.

21.56 – Sembrerebbe non risolversi a breve il futuro di Laxalt, la trattativa con l’Atalanta pareva conclusa ma persiste il nodo legato all’ingaggio: “La Gazzetta dello Sport” sottolinea come ancora ci siano delle divergenze da appianare che non sarebbero state risolte ieri sera a cena con l’entourage del giocatore. Intanto, alla porta, restano Marsiglia e un club russo di cui bisognerebbe ancora verificare l’attendibilità.

17,40 – La trattativa tra il Monaco e il Milan per la cessione di Kessie sta bloccando, secondo quanto riportato da Soccer Link, il passaggio di Victor Wanyama al Brugge. Il Tottenham aveva trovato l’accordo per il passaggio del keniota ai belgi per 12 milioni più bonus. Il giocatore però aspetta le mosse del Milan. Wanyama, infatti, è un uno dei principali obiettivi del Milan come sostituto dell’ivoriano.

16,50 – In attesa degli ultimi colpi di mercato, Marco Giampaolo deve definire la formazione per la prima di campionato contro l’Udinese. Lucas Biglia è in forte dubbio per un infortunio all’adduttore della coscia sinistra sofferto questa mattina in allenamento. Probabile a questo punto lo spostamento al suo posto di Paquetà, esperimento già tentato contro il Cesena in amichevole.

16.00 – Nelle prossime ore può decollare l’affare Kessie-Monaco. Dalla Francia è il quotidiano L’Equipe a svelare i dettagli dell’accordo tra il Milan e il club di Montecarlo sulla base di 35 milioni di euro. I francesi sono in trattativa con il centrocampista ivoriano per l’ingaggio.

15,25 – Pepe Reina sembra più vicino al Real Madrid. Con Keylor Navas prossimo al trasferimento al Paris Saint-Germain, lo spagnolo ex Napoli, vice di Donnarumma, è stato individuato come suo sostituto. Reina, scrive la Gazzetta dello Sport, gradirebbe il trasferimento a Madrid. Il Milan potrebbe risparmiare 6 milioni lordi del suo ingaggio.

12,45 – L’offerta ricevuta dal Real Madrid avrebbe ingolosito parecchio Pepe Reina. Si tratta di un’ipotesi visto l’addio possibile di Navas, e il portiere spagnolo tornerebbe volentieri vicino casa. Per il Milan potrebbe essere la possibilità di tagliare un ingaggio da 3 milioni a stagione, non pochi per un portiere di riserva.

12,39 – Angel Correa è in attesa di conoscere il proprio destino. Lo vuole il Milan, ma l’affare non è sbloccato. Intanto si allena normalmente con l’Atletico Madrid, anche se la squalifica gli impedirà comunque di andare in campo contro il Leganes domenica sera.

12,00 – Il terzino croato Ivan Strinic ha risolto il suo contratto con il Milan. Ora è libero di accasarsi altrove.

10,30 – Il Milan avrebbe formulato una nuova offerta all’Atletico Madrid per Correa: 42 milioni più il 30% sulla futura rivendita. E’ quanto afferma La Gazzetta dello Sport. Tuttavia gli spagnoli avrebbero ancora rifiutato, rimanendo fermi sulla richiesta di 55 milioni.

9,30 – Pepe Reina lusingato dalla corte del Real Madrid che sta per cedere Keylor Navas al Psg. Se lo spagnolo dovesse partire è scontata la permanenza di Donnarumma in rossonero. Lo scrive il Corriere della Sera.

9,00 – Secondo La Gazzetta dello Sport il Milan tenta il rilancio per Correa alzando l’offerta a 42 milioni più il 30% di una futura rivendita ma l’Atletico Madrid fa muro. Chiusura legata alla difficoltà di prendere Rodrigo dal Valencia

8,30 – C’è il Monaco per Kessie che il Milan non valuta meno di 25 milioni di euro. Se lo cede ecco il tesoretto per arrivare a Correa 

Calciomercato Milan. Ormai manca davvero poco. Tra meno di 48 ore il campionato italiano ripartirà. Il Milan si presenta ai blocchi di partenza con una rosa rinforzata, sì, ma non abbastanza. Per arrivare tra le prime quattro, infatti, serve qualcosa in più. Quest’anno la concorrenza per un posto in Champions League sarà spietata. I rossoneri devono farsi trovare pronti.

Milan, André Silva è un problema

Il principale problema del Milan sembrerebbe essere la cessione di André Silva. Fin quando l’attaccante portoghse continuerà a vestire la maglia rossonera, la società di Scaroni difficilmente chiuderà un colpo in entrata. Sul giocatore c’è l’interesse di diverse squadre. Tra queste le più calde sono Valencia, Lille. Il portoghese, però, vorrebbe tornare in patria, allo Sporting Lisbona. Con la sua cessione il Milan potrebbe portare a termine il colpo Correa. I rossoneri, infatti, hanno trovato l’accordo con l’Atletico Madrid sulla base di 42 milioni più il 30% di un’eventuale futura rivendita. In attesa della cessione di André Silva, il Milan si prepara a salutare Laxalt. Il terzino si trasferirà all’Atalanta con un prestito oneroso di 2 milioni con diritto di riscatto fissato a 13. Il giocatore, invece, dovrebbe percepire 1,5 milioni per 5 anni. Si attende l’ok dell’uruguaiano. Da registrare, poi, l’interessamento del Monaco per Frank Kessie.