Serie A, le gare di oggi. La prima giornata del campionato italiano entra nel vivo. Dopo la vittoria per 1-0 della Juventus in casa del Parma e il roboante e discusso 4-3 del Napoli in trasferta contro la Fiorentina, è tempo che anche le altre squadre scendano in campo.

Il Milan esordisce a Udine

Nella giornata odierna sono previsti 7 incontri e ad aprire la domenica calcistica ci penserà il nuovo Milan di Marco Giampaolo. I rossoneri saranno impegnati in casa dell’Udinese alle ore 18:00. Dopo una campagna acquisti ancora priva del colpo da novanta, che potrebbe essere Angel Correa, i rossoneri tenteranno di ottenere subito i 3 punti per mantenere il passo delle altre big. Occhi puntati su Piatek, mai a segno nel pre campionato.

Saranno 6 i match delle 20:45 e le due sfida più attese sono quelle che vedranno come protagoniste le squadre della capitale. La Roma è di scena all’Olimpico contro il Genoa. Il neo tecnico Fonseca si ritrova una squadra cambiata soprattutto dal centrocampo in giù e proverà da subito a smentire gli scettici sul suo conto. I biancocelesti, invece, si imbattono subito in un ostacolo difficile come la Sampdoria, anche lei con un nuovo allenatore, Di Francesco, e molto ostica da battere quando gioca nelle mura amiche. Sfida aperta tra Immobile e Quagliarella.

Completano il quadro SPAL-Atalanta, con gli uomini di Gasperini provenienti da una stagione da sogno, immediatamente chiamati a non poter sbagliare nonostante la trasferta in quel di Ferrara; Torino-Sassuolo, match che potrebbe già far capire le intenzioni europee di Mazzarri e De Zerbi; Cagliari-Brescia, con i sardi che arrivano carichissimi dopo una campagna acquisti da sogno e infine Hellas Verona-Bologna, ritorno in Serie A per i veronesi che affrontano i rossoblu motivati da Mihajlovic che li guiderà lontano dal campo. I presupposti per una domenica spettacolare ci sono tutti, aspettando il debutto dell’Inter di Antonio Conte contro il suo Lecce, domani alle 20:45.