Calciomercato Juventus, le news del 27 agosto: ipotesi Suso per Demiral

Paulo Dybala, che verosimilmente non giocherà neanche contro il Napoli, potrebbe lasciare Torino per sistemarsi in Francia. Sarebbe cresciuto ancor di più, infatti, l’interesse del PSG per l’argentino dopo i recenti infortuni di Cavani e Mbappè. La Juventus vorrebbe provare a prendere Christian Eriksen, centrocampista del Tottenham, in scadenza a febbraio: averlo a parametro zero sarebbe un ulteriore colpaccio, il giocatore non avrebbe trovato l’intesa per il rinnovo contrattuale con gli inglesi. Così come Icardi con l’Inter, che aspetta la chiamata dei bianconeri a fine mercato. Giorni in cui la “Vecchia Signora” potrebbe cedere Demiral al Milan, magari con Suso come contropartita, se non dovesse partire Rugani. Il difensore piace alla Roma, ma la trattativa è in stallo.

19,00 – Christian Eriksen avrebbe rifiutato un’offerta vicina agli 11 milioni da parte del Tottenham. Il centrocampista, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2020, aspetta ma nessuna squadra ha offerto i 50 milioni richiesti dagli Spurs. I bianconeri potrebbero però aspettare febbraio e ingaggiarlo a parametro zero.

18:34 Abel Ruiz, attaccante classe 2000 del Barcellona seguito dalla Juventus, potrebbe approdare al Siviglia.

17.18 – Secondo diversi rumors, il Milan avrebbe offerto Suso alla Juventus per portare Merih Demiral a vestire la maglia rossonera. La trattativa è ancora alle primissime fasi informative.

16:02 – Mario Mandzukic preferisce il Bayern Monaco al Barcellona. I blaugrana non mollano il croato, ma l’attaccante tentenna sulla proposta.

15:23 – L’agente di Daniele Rugani è a Roma. Il procuratore del difensore bianconero vuole concludere la trattativa con i giallorossi in queste ore.

14:43 – Secondo Sport, quotidiano spagnolo, il Barcellona sarebbe disposto ad accettare anche un prestito per un anno con obbligo di riscatto per far partire Ivan Rakitic verso la Juventus, rifiutando contropartite tecniche.

13-13 – Dalla Spagna prende forma la possibile trattativa tra la Juventus e il Barcellona per Rakitic. Infatti secondo i media spagnoli i catalani puntano alla cessione solo dietro corrispettivo economico, la richiesta è tra i 40/50 milioni, senza inserire Emre Can nell’affare. A queste condizioni difficilmente i bianconeri tratteranno.

12.40 – Zhang incontra Wanda Nara per ribadirgli la volontà dell’Inter di escludere Icardi dal nuovo progetto tecnico.

11,32 – Voci in arrivo dalla Francia hanno parlato di un interessamento per il terzino sinistro classe ’99 del PSG Stanley Nsoki. Il Nizza ha provato a prendere il calciatore al posto di Dalbert con la formula del prestito con diritto di riscatto a 10 milioni, ma il PSG ha rifiutato. Quindi la Juve si sarebbe inserita per prenderlo a titolo definitivo. Sfuma, invece, Juan Miranda del Barcellona, che ormai è a un passo dallo Schalke 04.

11,18 – Sul fronte cessioni  c’è sempre il nome di Emre Can, che portierebbe una plusvalenza per i bianconeri. È stato accostato al Barcellona in un eventuale scambio con Rakitic. Emre Can, però, piace anche al Bayern Monaco e al PSG. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

11,05 – Paulo Dybala è uno dei calciatori che la Juventus potrebbe vendere per sfoltire la rosa e i sistemare i conti. Come si legge sul Corriere dello Sport, la soluzione più concreta per la Joya è il Paris Saint-Germain. Con gli infortuni di Mbappè e Cavani, il suo nome potrebbe tornare di moda per i parigini.

10,00 – In queste ore si è riaperta la pista Milan per Demiral. Juventus disposta a trattare. I rossoneri preparano 35 milioni.

9,41 – La Juventus ha interesse a cedere Rugani alla Roma, e spinge per arrivare a una chiusura già oggi. Le parti dovrebbero incontrarsi, con Paratici che vuole vendere il giovane difensore a titolo definitivo. Lo scrive Tuttosport.

9,20 – Secondo La Gazzetta dello Sport si sono ravvivati i contatti tra Inter e Juventus per Icardi. Il club bianconero avrebbe offerto Mandzukic, ma l’Inter continua a volere Dybala, che sembra – invece – più vicino alla conferma.

9,03 – L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri è arrivato nella giornata di lunedì a sorpresa alla Continassa. Il tecnico, apparso sorridente, si è fermato in auto a scattare foto con i tifosi bianconeri presenti all’esterno del centro sportivo. Sarri sta facendo di tutto per essere in panchina sabato sera nel big match contro il Napoli.

8,45 – Sono ore di attesa per conoscere il futuro di Neymar. La sua partenza dal PSG coinvolgerebbe anche il futuro di Dybala. Dopo che il Real Madrid ha detto no all’inserimento di Vinicius, il brasiliano sembra riavvicinarsi al Barcellona. La Juve segue, perché il PSG vede in Dybala un erede ideale di Neymar, ma il brasiliano potrebbe – alla fine – anche restare.

Calciomercato Juventus. Dopo l’ottimo esordio in campionato i bianconeri si preparano ad affrontare questi ultimi giorni di mercato tutti d’un fiato. La società di Andrea Agnelli, infatti, è pronta a cogliere l’occasioni semmai questa si dovesse presentare.

Juventus, Rugani o Demiral: chi verrà sacrificato?

I bianconeri stanno monitorando diversi profili. Tra i nomi più caldi c’è senza dubbio quello di Ivan Rakitic. L’avventura del croato con il Barcellona sembrerebbe giunta ai titoli di coda. Nelle prime due giornate di campionato, infatti, il centrocampista ha collezionato soltanto 44’. La Juventus è alla finestra e l’ipotesi circolata nei giorni scorsi di un possibile scambio con Emre Can non è ancora tramontata.

Sul fronte uscite è sempre viva la trattativa con la Roma per Daniele Rugani. Dopo i tre gol subiti contro il Genoa, i giallorossi hanno avuto la conferma che in difesa qualcosa manca. Il centrale della Juve potrebbe essere ciò che fa al caso loro. I contatti proseguono, ma il difensore non sembra convincere la dirigenza capitolina. Da segnalare l’inserimento del Milan per Demiral. I rossoneri sarebbero disposti a pagare 35 milioni di euro. In caso di cessione di Rugani alla Roma, però, difficilmente i bianconeri lasceranno partire anche l’ex Sassuolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *