Biraghi all’Inter, è ufficiale: costo, ingaggio e durata contatto

L’Inter ha annunciato l’arrivo di Cristiano Biraghi sui propri canali ufficiali. L’ormai ex terzino sinistro della Fiorentina arriva nello scambio con Dalbert, che è andato proprio alla Fiorentina. Per Biraghi si tratta di un ritorno dopo aver fatto la trafila delle giovanili ed esordito nel calcio professionistico con il club milanese. Operazione in prestito con diritto di riscatto a favore dell’Inter. Conte ha così ottenuto il rinforzo chiesto per la fascia mancina.

Un ritorno a casa

Cristiano Biraghi ha il nerazzurro nel destino. Quel giorno fu la sua epifania su un palcoscenico mondiale, ma la sua storia è fatta di tanto campo, fin da bambino. Nato a Cernusco sul Naviglio l’1 settembre 1992, fa il suo ingresso nel Settore Giovanile dell’Inter dopo una prima esperienza all’Atalanta. Nella stagione 2010/2011 colleziona le sue due presenze ufficiali con l’Inter, in Champions, contro Twente e Werder Brema. Un sogno, per un ragazzo interista e cresciuto nell’Inter. Fa in tempo anche a vincere il Torneo di Viareggio prima di iniziare il suo percorso in varie squadre in giro per l’Italia e non solo: Juve Stabia, Cittadella, Catania, Chievo e Granada. Poi il passaggio al Pescara, prima delle due stagioni alla Fiorentina, che gli fanno conquistare anche la chiamata in Nazionale: 5 presenze e 1 gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *