Italia, i convocati per Armenia e Finlandia: fuori Zaniolo e Kean, c’è Sensi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

Il ct dell’Italia Roberto Mancini ha reso note le convocazioni per le sfide contro l’Armenia e la Finlandia, entrambe in trasferta, per le qualificazioni ai campionati europei del 2020. Spicca la chiamata di Luca Pellegrini in difesa. Assenti Nicolò Zaniolo e Moise Kean, dopo i problemi comportamentali messi in evidenza con la selezione Under 21. Ci sarà Barella con Sensi, che si è rivelato tra i migliori nell’Inter di Conte sia in estate che nel debutto in campionato contro il Lecce.

Le scelte in attacco

Confermata la coppia di registi Verratti e Jorginho, accompagnati da Cristante. In attacco, Mancini porterà Belotti, Insigne, Chiesa, Immobile, Bernardeschi più El Shaarawy El Shaarawy, che in estate ha lasciato la Roma per trasferirsi in Cina, e a sorpresa Kevin Lasagna. Ancora out Balotelli.

La lista dei convocati

L’Italia giocherà giovedì 5 settembre alle 18 allo Stadio ‘Vazgen Sargysan’ di Yerevan e domenica 8 alle 20.45 al ‘Tampere Stadion’ di Tampere. Questa la lista completa dei convocati del ct Roberto Mancini.

I convocati dell'Italia per le sfide contro Armenia e Finlandia