Calciomercato Inter, le news di oggi 30 agosto: Icardi, tra PSG e Atletico. Politano-Fiorentina si tratta

Calciomercato Inter, le news di oggi 30 agosto. Icardi-Inter: il centravanti argentino è intenzionato a fare causa ai nerazzurri. Il giocatore pretende il reintegro immediato in rosa e un rimborso di 1,5 milioni di euro. Il mercato dell’Inter potrebbe non essere chiuso. La Fiorentina è fortemente interessata a Matteo Politano. In caso di trasferimento, i nerazzurri proverebbero a prendere Ante Rebic dall’Eintracht.

23:28- in caso di trasferimento di Politano alla Fiorentina, l’Inter potrebbe tornare forte su Ante Rebic

21:35- secondo quanto riportato dal La Gazzetta dello Sport, Mauro Icardi sarebbe intenzionato a fare causa all’Inter. Il giocatore chiede il reintegro immediato e un risarcimento di 1,5 milioni di euro

20:12- stando a La Gazzetta dello Sport su Mauro Icardi ci sarebbe anche l’interesse del PSG. Tutto dipenderà dalla cessione di Neymar

18:10 – Il vice presidente del Monaco, Oleg Petrov, sull’obbiettivo Icardi ha dichiarato: “Preferisco non commentare ora. Posso solo dire che non è facile.

17:15 – Secondo la Gazzetta dello Sport, l’Atletico Madrid avrebbe accelerato i contatti per portare Mauro Icardi in Spagna. Sono ore clou.

15.40: Tentativo in extremis dei nerazzurri per Milinkovic Savic. Stando a Il Tempo, l’Inter avrebbe offerto 65 milioni più i cartellini di Gagliardini e due giovani. La Lazio ha rifiutato. Tare a margine del sorteggio di Europa League ha confermato che Milinkovic non si muoverà.

15.20:A due giorni dalla chiusura del mercato sono sempre ottimista sul fatto che possa finire questa telenovela. Non siamo autolesionisti, agiamo con coscienza e rispetto”, cosi Beppe Marotta sulla vicenda Icardi in un’intervista rilasciata ai cronisti presenti all’Hotel Sheraton di Milano, sede del calciomercato. L’a.d. nerazzurro congeda ulteriormente l’attaccante che deve trovarsi una squadra a due giorni dalla fine del mercato.

13.55: Stando a Tuttosport, l’Inter starebbe valutando anche Matri come vice Lukaku. L’attaccante del Sassuolo è già stato allenato da Conte alla Juventus.

12.30: Fernando Llorente è, di fatto, un nuovo calciatore del Napoli. Accordo raggiunto in mattinata e visite nel weekend. L’attaccante spagnolo, svincolato, era stato accostato all’Inter come possibile vice Lukaku

10.30: Il Parma potrebbe richiedere all’Inter, Bastoni e Dimarco. Entrambi hanno già militato con i Ducali nello scorso campionato di Serie A.

10.00: L’Atletico Madrid si inserisce tra le pretendenti di Icardi. I Colchoneros valutano la possibilità di acquistare l’argentino in prestito, ipotesi non esclusa dall’Inter

8,30 – Petagna è il vice Lukaku preferito da Conte ma la valutazione da 25 milioni di euro tiene lontana l’Inter. Ci sono due alternative low cost: Matri e Babacar

Calciomercato Inter. Ieri a Montecarlo si è tenuto il sorteggio dei gironi di Champions League. L’Inter non è stata molto fortunata. I nerazzurri infatti, dovranno affrontare Barcellona, Dortmund e Slavia Praga. L’Inter, però, non è la stessa dello scorso anno. La società ha saputo assecondare le pretese di Antonio Conte, acquistando giocatori di grande qualità. I nerazzurri, dunque, affronteranno la Champions con la consapevolezza di poter fare bene.

Inter, Zanetti: “Icardi via anche in prestito”

Dopo il sorteggio dei gironi di Champions League, Javier Zanetti ha parlato del futuro di Icardi ai microfoni di Sky Sport: “La situazione non è cambiata, manca qualche giorno di mercato e vediamo di trovare una soluzione che piaccia a tutti. Icardi può partire anche in prestito? Sì sì”. Il vicepresidente nerazzurro, dunque, ha aperto ad una possibile cessione in prestito dell’argentino. Su Maurito è ancora forte l’interesse di Napoli e Monaco. I francesi avrebbero offerto ben 65 milioni di euro all’Inter e 10 a Icardi. I nerazzurri avrebbero dato l’ok alla cessione, ma l’argentino pare non sia convinto della destinazione. Stando a Sky Sport, il Napoli avrebbe ripreso i contatti con Wanda Nara, che starebbe tentando di convincere Maurito a trasferirsi a Napoli. Per facilitare la trattativa, i nerazzurri sarebbero disposti a prolungare il contratto dell’argentino di un anno al fine di facilitare il suo trasferimento in prestito.