Nainggolan: “L’Inter non ha perdonato le parole di Wanda su Icardi”

Ancora retroscena e rivelazioni sul caso Icardi. Stavolta tocca all’ex interista Radja Nainggolan, oggi al Cagliari, che nella scorsa stagione ha vissuto nello spogliatoio nerazzurro la vicenda dell’attaccante argentino, messo poi fuori rosa per imprecisati motivi legati a problemi con la società.Icardi non è un cattivo ragazzo. Però la moglie ha fatto quelle dichiarazioni lo scorso anno e non tutti perdonano”. Radja Nainggolan ha così spiegato i problemi tra l’Inter e il suo ex capitano, messo ai margini del progetto e ancora incerto sul futuro a pochi giorni dalla chiusura del calciomercato estivo.

“La mia visione della vita non è quella di un calciatore tipico”

Il centrocampista belga ha poi spiegato i motivi del suo addio: “Ho provato a convincere Conte, da quel poco che ho visto è un buonissimo allenatore. Mi ha detto che mi ha sempre stimato – ha spiegato il giocatore in un’intervista a Il Corriere dello Sportma la scelta era dovuta a motivi extracalcistici. Un po’ di colpe magari le ho: la mia visione della vita non è quella del calciatore tipico. Se ho parlato con Marotta? No, ho parlato con Oriali. Non cambio il mio modo di vivere: se a qualcuno non piace, ne prendo atto e volto pagina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *