Bayern Monaco, Alphonso Davies: il più giovane marcatore nella storia della Bundesliga

Alphonso Davies nella storia. Con il gol del 6-1 rifilato al Magonza al minuto 80, il calciatore canadese, nato il 2 novembre 2018, è diventato il più giovane realizzatore di una rete nella Bundesliga. Il precedente record è appartenuto a Jadon Sancho, del Borussia Dortmund, che lo scorso 17 agosto, a soli 19 anni e 4 mesi ha infranto il precedente record.

Alphonso Davies, scappato dalla guerra

C’è chi ha fatto meglio dell’esterno d’attacco dei gialloneri ed è l’ala sinistra di 18 anni in forza al Bayern Monaco. Il giovanissimo calciatore è nato a Buduburam, in Ghana, e ha vissuto lì fino ai 5 anni, fuggendo dalla guerra insieme ai genitori. Undici anni più tardi i Vancouver Whitecaps gli hanno offerto il contratto da professionista e, nel frattempo, la sua nazionalità ufficiale è diventata proprio quella canadese, con tanto di convocazione dal proprio commissario tecnico.

Dopo 3 anni di permanenza viene chiamato dal Bayern Monaco, che lo scorso gennaio l’ha acquistato in prestito per 10 milioni e che ha riscattato quest’anno per altri 10. Sono bastati 16 minuti tra la gara odierna e quella del debutto contro l’Hertha Berlino per realizzare la sua prima rete con i bavaresi ed entrare nella storia. Il futuro per questo giovanissimo ragazzo sembra già scritto e il club tedesco dovrà tenerselo stretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *