Cristiano Ronaldo, contratto monstre con la Nike: percepirà 162 milioni in dieci anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46

Cristiano Ronaldo, contratto monstre con la Nike: il fenomeno portoghese guadagnerà ben 162 milioni di euro in dieci anni. CR7 è senza dubbio uno dei più forti calciatori di tutti i tempi. Negli ultimi anni, poi, lui e Leo Messi hanno animato il palcoscenico europeo e internazionale con giocate da capogiro. Acquistato dalla Juventus nell’estate del 2018 per 105 milioni di euro, il portoghese attualmente percepisce uno stipendio di 30 milioni di euro netti all’anno. A questi, poi, bisognerà aggiungere quelli che riceve e riceverà dal faraonico contratto stipulato con la Nike nel 2016.

Cristiano Ronaldo, contratto monstre con la Nike

Stando alla rivista tedesca, Der Spiegel, infatti, Cristiano Ronaldo nel 2016 ha firmato un contratto di sponsorizzazione con la Nike da 16,2 milioni di euro all’anno. Il tabloid tedesco è venuto a conoscenza di questo accordo, dopo essere venuto in possesso dei documenti di Football Leaks. Tale contratto avrà durata fino al 2026. CR7, dunque, in dieci anni incasserà ben 162 milioni di euro. Nell’accordo firmato con la multinazionale statunitense, inoltre, è previsto anche un bonus di 4 milioni che gli verrebbe riconosciuto nel caso in cui il giocatore riuscisse a conquistare un trofeo come il Pallone D’Oro o il Best Fifa Award come miglior giocatore dell’anno. In realtà, il rapporto tra Ronaldo e la Nike non è nuovo. Il portoghese, infatti, è dal 2004 che ha un contratto di sponsorizzazione con il noto brand sportivo, dal valore di 3,65 milioni di euro. Secondo quanto riferito dalla Bild, la Nike, venuta a conoscenza di questa fuga di notizie, si sarebbe rifiutata di commentare.