Klopp e lo scudetto col Dortmund: “Dopo la sbornia mi svegliai in mezzo ai polli”

Klopp ricorda il titolo col Dortmund. All’interno del documentario Inside Borussia Dortmund, prodotto da Amazon Prime Video, l’attuale tecnico del Liverpool ha raccontato un aneddoto risalente alla vittoria dello scudetto con i gialloneri nel 2011. L’allenatore si è lasciato trasportare dall’euforia del ricordo, parlando sinceramente davanti alle telecamere.

Klopp racconta i suoi festeggiamenti

L’allenatore dei Reds ha descritto nei minimi dettagli alcuni dei momenti vissuti dopo la conquista dello storico scudetto: “Quello che mi ricordo di quel giorno non ha molto senso. Dopo la festa in campo, mi sono svegliato da solo in un camion, nel garage dello stadio. Quello sì me lo ricordo, ma non ho idea di cosa abbia fatto nelle ore precedenti.

Klopp ha proseguito: “Ero con l’amministratore delegato del Borussia, Hans-Joachim Watzke , ha fermato un signore con una Station Wagon. Gli ha chiesto un passaggio, ma ha rifiutato, poi ha cacciato 200 euro e gli ha detto <Oh si che ci dai un passaggio vero?>. Entriamo nell’auto, io mi sono seduto dietro e continuavo a sbattere la testa, ero stanco. A un certo punto sento un rumore, era tutto vero: il bagagliaio della macchina era pieno di polli“.