Ranieri torna a guidare una nazionale? E’ tra i candidati a ct della Guinea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Claudio Ranieri potrebbe tornare a guidare una nazionale. Dopo l’esperienza non certo soddisfacente sulla panchina della Grecia, l’ex tecnico della Roma è in una lista di diciassette candidati per il posto di ct della Guinea.

Guinea, i 17 candidati

La lista, diffusa dalla stessa Federazione, contiene i nomi di 17 candidati. C’è anche Chovanec, già alla guida della Cecoslovacchia alla fine degli anni Ottanta. Tra i candidati anche l’esperto Zlatko Kranjčar, che ha guidato la Croazia nella fallimentare campagna ai Mondiali del 2006 e ora allena la nazionale Under 23 dell’Iran. Saranno ascoltati anche l’attuale ct del Burkina Faso, il portoghese Paulo Duarte, e il belga Georges Leekens che ha già lavorato in Africa guidando l’Algeria (due volte) e la Tunisia. Lo scorso gennaio, dopo una breve esperienza all’Étoile du Sahel, ha firmato per la squadra iraniana del Tractor Sazi.

Ranieri a Conakry l’11 settembre

Tutti i candidati saranno a Conakry, la capitale della Guinea, nei prossimi giorni. Ranieri arriverà l’11 settembre per illustrare il proprio progetto per migliorare le prestazione della nazionale, eliminata negli ottavi della Coppa d’Africa contro l’Algeria. Un risultato costato la panchina al belga Paul Put.