Bartomeu paragonato a un cartone. Curioso il caso che ha fatto il giro dei social nelle scorse ore e che ha visto come protagonista il presidente del Barcellona e un famoso YouTuber spagnolo: Raul Alvarez, meglio conosciuto sulla piattaforma come AuronPlay.

Bartomeu denuncia lo YouTuber

Nell’ultimo video pubblicato, il videogiocatore con ben 20 milioni di iscritti ha raccontato una delle storie più incredibili che lo accompagneranno per il resto della sua vita. Nel 2017, il ragazzo ha paragonato più volte Bartomeu a Nobita Nobi, protagonista del cartone animato e manga Doraemon.

Il giovanissimo ragazzino è sceneggiato come un tipo sbadato e con gli occhiali e la similitudine con il patron del Barça è arrivata in occasione della cessione di Neymar al Paris Saint Germain. Lo YouTuber ha sottolineato più volte sia la somiglianza estetica tra Bartomeu e il personaggio della serie animata che quella per i continui errori che compie durante l’arco della serie.

Al presidente spagnolo, che si era lui stesso paragonato a Nobita in passato, non ha gradito e nel 2018 ha inviato un reclamo alla polizia per commenti osceni nei suoi danni e contro il Barcellona e Neymar. AuronPlay ha spiegato che si è presentato in tribunale, ma che il giudice ha chiuso il caso con un nulla di fatto, consigliando al proprietario della società spagnola di prendersi meno sul serio.