Si è parlato molto del futuro di Lionel Messi in questi ultimi giorni. Ha fatto molto rumore la notizia della clausola presente nel suo contratto che gli permette di liberarsi dal Barcellona in qualsiasi momento al termine della stagione. Ma non è un’opzione che il calciatore argentino starebbe prendendo in considerazione in questo momento.

A 32 anni, la Pulce è ancora nel pieno della sua carriera e ha ancora tanta voglia di vincere e i catalani sono la squadra perfetta per le sue ambizioni. Il Mundo Deportivo di oggi rivela che ci sono già i primi contatti fra le parti per un rinnovo di contratto, attualmente in scadenza nel 2021: si è parlato di un rinnovo a vita e le possibilità sono effettivamente concrete. Ma il noto quotidiano spagnolo apre anche ad un’altra clamorosa ipotesi.

Pare infatti che Messi abbia mostrato un certo interesse per la Major League Soccer, il campionato americano. Non è da escludere quindi che al termine del contratto col Barcellona, quando avrà 34 anni, l’argentino non possa pensare di trasferirsi nel nuovo continente. Possibile futuro a stelle strisce quindi, lì dove sono passati tanti campioni e dove ce ne sono tuttora, Zlatan Ibrahimovic su tutti.