Qualificazioni Euro 2020: Lukaku trascina il Belgio. Vincono anche Germania e Olanda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40

Qualificazioni Euro 2020: Croazia fermata in Azerbaigian, vincono Olanda, Germania e Belgio. Questa sera è andata in scena il prosieguo della sesta giornata delle qualificazioni ad Euro 2020. Il campo ha visto impegnate le Nazionali dei gruppi C, E, G e I. Nel girone C la Germania ha superato l’Irlanda del Nord con il risultato di 2-0, raggiungendo in testa alla classifica proprio gli uomini di O’Neil. Prosegue il momento magico dell’Olanda. Gli Orange, dopo il successo maturato venerdì scorso contro i tedeschi, questa sera hanno battuto l’Estonia per 2-0, portandosi a soli 3 punti dalla coppia Germania-Irlanda del Nord.

Qualificazioni Euro 2020, Croazia fermata dall’Azerbaigian. Il Belgio non sbaglia

Nel gruppo E, invece, la Croazia è stata fermata a sorpresa dall’Azerbaigian. Passati in vantaggio all’11’ grazie al rigore realizzato da Modric, i croati sono stati raggiunti nella ripresa da Khalilzada. Nell’altra partita, la Slovacchia ha vinto per 2-1 contro l’Ungheria, accorciando le distanze dalla squadra di Dalic, ora lontana un solo punto.

Nel girone G, la Polonia non è riuscita ad andare oltre lo 0-0 contro l’Austria. La Macedonia, invece, ha superato agevolmente la Lettonia grazie alle reti di Pandev e Bardhi. Vittoria all’ultimo respiro per la Slovenia che ha superato Israele grazie alla rete del 3-2 di Verbic al 91′.

Nel gruppo I, Belgio e Cipro hanno conquistato due larghe vittorie rispettivamente ai danni di Scozia e San Marino. La Russia, infine, ha superato il Kazakistan in extremis, grazie alla zuccata vincente di Mario Fernandes.

Azerbaigian-Croazia 1-1

Ungheria-Slovacchia 1-2

Estonia-Olanda 0-2

Irlanda del Nord-Germania 0-2

Polonia-Austria 0-0

Lettonia-Macedonia 0-2

Slovenia-Israele 3-2

Scozia-Belgio 0-4

San Marino-Cipro 0-4

Russia- Kazakistan 1-0