Jairzinho Pieter è morto. Il portiere di 31 anni si è spento nella notte. A confermare la notizia è stato il Ministro dello sport di Haiti, squadra che l’ormai ex giocatore avrebbe dovuto affrontare domani per la partita di CONCACAF Nations League. Edwin Charles ha dichiarato: “Verso le 3:00 di lunedì 9 settembre, Jairzinho Pieter ha avuto un malessere. Dopo essere stato sottoposto alle cure del caso da parte dello staff medico della selezione di Curaçao, il giocatore si è addormentato normalmente“. 

Jairinho Pieter stroncato da una crisi cardiaca

Un membro della FFK (la federazione calcistica di Curaçao, la nazione di provenienza del portiere) Jeanty Thecieux ha dichiarato che il corpo è stato rinvenuto senza vita lunedì nella sua stanza del Marriott Hotel a Portà-au-Prince. L’estremo difensore dell’RKSV Centro Dominguito ha disputato 11 partite con la sua nazionale. Haiti ha deciso di aprire un’inchiesta sulle dinamiche del tragico accaduto, ancora non del tutto chiare.