Il Napoli è secondo nella classifica dell’ultimo campionato, ma quinto in quella del monte ingaggi relativo a questa stagione. Anche se di pochissimo, il monte stipendi della società di De Laurentiis è comunque cresciuto. Kalidou Koulibaly in evidenza con il suo stipendio da ben 6 milioni l’anno, un record per il club azzurro. Come evidenzia l’elenco della Gazzetta dello Sport, il difensore senegalese guadagna molto di più degli “inseguitori”, vale a dire Lorenzo Insigne e Hirving Lozano, che si aggirano entrambi sui 4,5 milioni l’anno. Un “ingaggio” top per il nuovo acquisto, ma anche l’altro innesto, il difensore Kostas Manolas, ha un ingaggio di tutto rispetto, con 4 milioni a stagione. Callejon fa da sparti acque con 3 milioni di stipendio: lui è in scadenza, così come Mertens, che guadagna 4 milioni. Per Llorente, preso a parametro zero, uno stipendio da 2,5 milioni a stagione. Da notare come la stella Fabian Ruiz si accontenti (per ora) di “appena” 1,5 milioni di ingaggio.

Gli ingaggi del Napoli, stagione 2019/20

KOULIBALY 6 – contratto fino al 2024
INSIGNE 4,6 – contratto fino al 2022
LOZANO 4,5 – contratto fino al 2024
MERTENS 4 – contratto fino al 2020
MANOLAS 4 – contratto fino al 2024
CALLEJON 3 – contratto fino al 2020
LLORENTE 2,5 – contratto fino al 2021
MILIK 2,5 – contratto fino al 2021
GHOULAM 2,4 – contratto fino al 2022
ALLAN 2 – contratto fino al 2023
MARIO RUI 1,8 – contratto fino al 2023
HYSAJ 1,6 – contratto fino al 2022
ELMAS 1,5 – contratto fino al 2024
FABIAN RUIZ 1,5 – contratto fino al 2023
YOUNES 1,5 – contratto fino al 2023
OSPINA 1,4 – contratto fino al 2021
DI LORENZO 1,2 – contratto fino al 2024
MAKSIMOVIC 1,2 – contratto fino al 2021
ZIELINSKI 1,1 – contratto fino al 2021
MERET 1 – contratto fino al 2023
MALCUIT 0,8 – contratto fino al 2023
KARNEZIS 0,5 – contratto fino al 2022
LUPERTO 0,4 – contratto fino al 2023
GAETANO 0,2 – contratto fino al 2023