Il Manchester United prosegue il pressing su Bruno Fernandes. In estate, il giovane talento dello Sporting Lisbona è stato al centro di diverse voci di mercato. Sul giocatore, infatti, si sono mossi diversi top club come Real Madrid, Tottenham e Manchester United. Proprio quest’ultimo, stando a quanto riferito dal ‘Sun’, sarebbe ancora sulle tracce del venticinquenne dello Sporting. Per i Red Devils, però, arrivare a Bruno Fernandes non sarà semplice. Secondo quanto riferito dal quotidiano portoghese A Bola, i biancoverdi sarebbero disposti a blindare il loro gioiellino, offrendogli un adeguamento di contratto pari a 2 milioni di euro a stagione.

Non solo Manchester United, anche il Tottenham è sulle tracce di Bruno Fernades

Nonostante ciò, le probabilità che Bruno Fernandes rimanga un altro anno allo Sporting Lisbona sono davvero poche. Il giocatore, infatti, tempo fa ha confessato a GQ Portugal: “Come tutti sapete, il Tottenham ha fatto molte proposte per me. Giocare in Inghilterra era ed è il mio obiettivo, lo Sporting lo sa, lo sanno tutti, e c’erano delle condizioni per fare qualcosa. Ma il club ha ritenuto che il valore non era sufficiente e devo rispettare la decisione”.

Il Manchester United, dunque, se la dovrà vedere con il Tottenham. Il club di Pochettino al momento sembrerebbe avanti. A quanto pare, infatti gli Spurs avrebbero un accordo con il giocatore già da tempo. Malgrado ciò, stando al Manchester Evening News, lo United potrebbe tentare l’assalto al giocatore già durante la finestra di mercato di gennaio. Stando al quotidiano inglese, i Red Devils sarebbero disposti a reinvestire i soldi ricavati dalla cessione di Lukaku all’Inter (circa 65 milioni) su Bruno Fernandes. D’altronde la cifra sarebbe in linea con le richieste dello Sporting Lisbona (65/70 milioni). Qualora dovesse sfumare l’acquisto del trequartista portoghese, il Manchester United potrebbe ripiegare su Christian Eriksen. Il centrocampista del Tottenham ha il contratto in scadenza a giugno 2020. Nel caso decidesse di non rinnovare con gli Spurs, il Manchester avrebbe la possibilità di acquistarlo a parametro zero.