Consigli per il Fantacalcio. La pausa delle Nazionali è terminata e il campionato sta per ricominciare. La Serie A arriva alla sua terza giornata e con la ripresa delle partite c’è spazio anche per il Fantacalcio. Le prime due partite della stagione hanno dato alcuni segnali e, in prossimità dei prossimi impegni per i club, è tempo anche di aiutare i fantallenatori prima dello schieramento della propria formazione.

Fantacalcio, i 5 portieri da evitare in questa giornata

Si parte chiaramente dal primo reparto, quello del portiere. In molti casi la scelta dell’estremo difensore non viene pesata quanto meriterebbe, ma riuscire ad evitare dei “Malus” che possano diminuire il valore, se non addirittura annullare, un “+3” è fondamentale.

Il primo dei portieri che vi sconsigliamo in questa giornata è Emil Audero. Il ventiduenne naturalizzato italiano ha disputato un’ottima stagione lo scorso anno, ma la partenza in quella appena iniziata è pessima: 7 reti subite tra Lazio e Sassuolo. La Sampdoria affronterà sabato alle 18:00 il Napoli, che ha messo a segno 7 gol in due partite e che è al debutto quest’anno al San Paolo. Di Francesco dovrà ancora sistemare la difesa prima di dare garanzie, fino ad allora, e specialmente in questo turno di campionato, Audero è da evitare.

Altro profilo da tenere in panchina è quello di Juan Musso dell’Udinese. Il portiere della squadra friulana ha lasciato la sua porta inviolata nella prima gara contro il Milan, ma ha subito ben 3 reti con il Parma e alla prossima gara affronterà l’Inter di Antonio Conte a San Siro. I nerazzurri hanno realizzato ben 6 gol in due giornate e viaggiano su ritmi altissimi. L’argentino è sconsigliato.

Gara per nulla semplice anche quella di Gabriel, estremo difensore del Lecce. Il portiere non ha trascorso facilmente le prime due gare di Serie A, venendo prima travolto dall’Inter per 4-0 e subendo anche un gol dall’Hellas Verona. I pugliesi affronteranno lunedì sera, in trasferta, il Torino, che ha messo a segno 5 marcature con 5 realizzatori differenti, svettando ora in testa alla classifica. Evitate di inserire il brasiliano negli 11 di partenza.

Gioca in casa, ma contro i Campioni d’Italia, la Fiorentina. Nonostante l’apporto del Franchi per la gara così sentita contro la Juventus, sconsigliamo lo schieramento di Dragowski nella vostra formazione. Il polacco non è parso sicurissimo tra i pali e ha incassato 6 reti in due partite tra Napoli e Genoa. I bianconeri vogliono mantenere il primato e non hanno intenzione di smettere di segnare, specialmente con un Cristiano Ronaldo così in forma.

Sfida sulla carta leggermente più equilibrata quella tra Roma e Sassuolo. I giallorossi hanno collezionato due pareggi, mentre i neroverdi hanno debuttato con una sconfitta per poi ottenere i 3 punti. La squadra di Fonseca, però, sa segnare e giocherà in casa con la spinta dell’Olimpico, è sconsigliabile dunque schierare Consigli. De Zerbi utilizza uno stile di gioco votato all’attacco, lasciando spesso ampi spazi nella zona arretrata del campo e consentendo agli attaccanti avversari di segnare. Nonostante la sua bravura, Consigli potrebbe portavi dei Malus per la trasferta capitolina.