Serie B, 3.a giornata: Virtus Entella, tre su tre. Ascoli ok, si fermano Frosinone e Perugia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25

Si sono concluse da poco le partite delle 15:00 della Serie B. Terza vittoria di fila per la Virtus Entella, che mantiene la testa della classifica a punteggio pieno. Torna al successo anche l’Ascoli, altra squadra da tenere d’occhio quest’anno in vista di una possibile lotta play-off.

L’Entella si è imposta per 1-0 contro il Frosinone di Alessandro Nesta: partita decisa da Mancosu nei minuti di recupero, da segnalare l’errore su calcio di rigore di Ciano poco dopo l’inizio del secondo tempo. I laziali restano quindi a soli tre punti in classifica con due sconfitte e una vittoria, arrivata la scorsa giornata contro l’Ascoli.

Serie B, 0-0 fra Perugia e Juve Stabia

Proprio i bianconeri sono tornati invece ai tre punti dopo il ko di Frosinone: battuto 2-0 il Livorno, che resta invece in fondo alla classifica senza punti. Di Gerbo e Ninkovic le reti che portano la squadra di Paolo Zanetti a ridosso dalla vetta. Stesso risultato anche per il Cittadella in casa contro il Trapani: Celar e Diaw regalano tre punti ai veneti, i primi di questo campionato dopo i ko alle prime due di campionato.

Infine c’è il pareggio a reti bianche fra Perugia e Juve Stabia. Una partita scomoda per i padroni di casa, che non sono riusciti a portare a casa la terza vittoria su tre e tenere il passo della Virtus Entella. Mallamo espulso nel finale per le Vespe, ma la difesa ha retto comunque e alla fine tornano in Campania con un punto insperato, il primo di quest’anno.

LEGGI ANCHE – Fiorentina-Juventus 0-0, ai viola manca solo il gol. Bianconeri in ombra, male Cristiano Ronaldo